Letteratura e cinema, sodalizio più forte che mai: Ecco quali film tratti da romanzi famosi ci aspettano in questo 2019

Molti film e serie tv si ispirano a grandi classici e a romanzi contemporanei di successo. Sarà meglio il film o il libro? Di sicuro il sodalizio tra letteratura e cinema è molto forte; in alcuni casi la trasposizione cinematografica di romanzi famosi si è rivelata deludente ma in altri si è trattato di esperimenti molto interessanti, che hanno anche dato notorietà a libri poco conosciuti. Tuttavia non è di questo che qui si vuol ora discutere, ma segnalare gli adattamenti cinematografici più interessanti previsti in questo 2019.

C’è grande attesa intorno alla trasposizione dell’intramontabile classico “Piccole donne” di Louisa May Alcott, che sembra essere molto fedele al romanzo, ambientato nel New England durante la guerra di secessione americana. Sono numerosi i film ispirati a uno dei romanzi al femminile più amati di sempre, ma questo promette molto bene, dato che tra le attrici protagoniste ci sarà Emma Watson, che interpreterà la sorella maggiore Meg, e Meryl Streep, nel ruolo dell’arcigna zia March. Per vedere al cinema Meg, Jo, Beth e Amy bisognerà però avere parecchia pazienza, dal momento che l’uscita nelle sale è prevista in dicembre.

Molta curiosità ruota anche attorno a “Little Fires Everywhere”, serie tratta dal bel romanzo di Celeste Ng “Tanti piccoli fuochi”, la cui lettura ha così colpito Reese Witherspoon che ha deciso di produrlo e interpretarlo. Il romanzo racconta la vita di una piccola comunità nello stato dell’Ohio, che viene colpita da uno scandalo, rivelatore di tante scomode verità sui residenti di Shaker Heights, solo apparentemente sereni e perfetti.

Su Netflix da gennaio è già possibile vedere “Facciamo ordine”, reality show che si rifà al manuale “Il magico potere del riordino” di Marie Kondo, esperta di origini giapponesi, la quale propone un suo metodo particolare per ritrovare nelle proprie abitazioni l’armonia perduta, senza troppo sforzo. Il metodo “KonMari” promette di rivoluzionare per sempre la modalità di riordinare armadi, dispense, librerie e cassetti, secondo il concetto del decluttering, liberandoci cioè tutti quegli oggetti che accumuliamo nelle nostre case ma non usiamo più.

Lo scrittore Stephen King (nella foto) dominerà la scena cinematografica attraverso la trasposizione di due dei suoi romanzi horror più famosi: il secondo capitolo di “It” e “Pet Sematary”. Anche il bestseller “Il cardellino” di Donna Tartt, che è stato premiato col Pulitzer qualche anno fa, diventerà un film dal titolo “The Goldfinch” con Nicole Kidman.

Infine, buone notizie per chi ama Elena Ferrante, la misteriosa scrittrice della quadrilogia “L’amica geniale”, che ha al centro il legame di amicizia tra due donne molto diverse, Lila ed Elena. Il successo della saga è stato enorme sia in Italia che all’estero, per cui la Rai, nel 2018, ha realizzato una serie tratta dal primo romanzo, in cui le protagoniste sono bambine. La storia, particolamente coinvolgente e profonda, ha ottenuto grandi ascolti sul piccolo schermo e così si è deciso di continuare la produzione. Da marzo 2019, infatti, inizieranno le riprese de “L’amica geniale 2”. La seconda stagione si baserà su “Storia del nuovo cognome”, il libro numero due della quadrilogia.

About Chiara Giacomi

Nata a Verona nel 1977, ha conseguito la laurea in Lettere presso l'Università di Verona e l'abilitazione all'insegnamento presso l'Università Ca' Foscari di Venezia. Sposata, con due figli, insegna Lettere al liceo.

Related posts