Lega Nord: “Auguri a Sona!”

In questi giorni che precedono il Natale la Lega Nord di Sona sta diffondendo due volantini con i quali porge gli auguri ai cittadini di Sona. Prendendo inoltre l’occasione per un’analisi del lavoro svolto in quest’anno di attività amministrativa.

 

“Anche questo 2010 – si legge nel volantino della Lega Nord – è ormai al termine e possiamo quindi tirare le somme di un altro anno di amministrazione nel Comune di Sona, sotto la guida del nostro Sindaco avv. Gualtiero Mazzi. Crediamo che per le cose fatte e per i progetti messi in piedi, nonostante il momento difficile, sicuramente  possiamo parlare di un altro anno di buona amministrazione da parte di Lega Nord e PDL, vediamo di elencarne di seguito i motivi in modo sintetico:
– Finiti i lavori di restauro della ex canonica di Sona ed apertura dei nuovi uffici postali;
– Sistemazione viabilità e marciapiedi zona via Beccarie a Lugagnano;
– Riasfaltatura di diversi tratti di strade comunali;
– Avvio nuova linea autobus tra centro commerciale Grande Mela – Lugagnano e città di Verona;
– Consistenti interventi di manutenzione negli edifici scolastici e per attività sportiva;
– Ampliamento cimitero di Palazzolo;
– Riqualificazione Via Monte Paul a Palazzolo;
– Importanti opere di adeguamento e manutenzione nella Casa di Riposo di Lugagnano;
– Ultimazione lavori edificio Biblioteca e Museo (entro breve saranno arredati ed inaugurati);
– Approvazione progetto esecutivo nuova Caserma dei Carabinieri in Via Molina a Sona (inizio lavori previsti per l’anno 2011);
– Approvazione progetto nuova Scuola Materna di Lugagnano;
– Accordo con Società Autostrada A22 per allargamento ponte Binelunghe e con Comune di Verona per realizzazione rotatoria di immissione in via Sacharov, come ulteriore tratto della tangenziale di Lugagnano;
– Ulteriori lavori di investimenti nei parchi giochi e aree verdi pubbliche, tramite la società Acque Vive srl (della quale il Comune di Sona è socio al 50%) con rinnovo giochi e arredi e realizzazione nuovi impianti di irrigazione automatizzati;
– Sono in fase di progettazione, più o meno avanzata, altre numerose e importanti opere, che troveranno attuazione in tempi relativamente brevi (alcune anche a costo zero perché frutto di contrattazione con i privati);
– Ampliamento della rete di videosorveglianza dei luoghi pubblici e convenzione con vigilanza privata per controllo giornaliero di luoghi ed edifici pubblici;
– L’approvazione di una variante, che farà partire alcune lottizzazioni in Lugagnano e in una di queste porterà la cessione di circa 5.000 mq di terreno nei pressi delle scuole medie, per la futura realizzazione di ulteriori edifici scolastici;
– Avvio del P.A.T. (piano di assetto territoriale) per ridefinire le priorità necessarie al territorio comunale”.

 

A porgere gli auguri è quindi il Sindaco Gualtiero Mazzi. “E’ veramente di cuore che colgo questa occasione per fare a tutti i miei concittadini i migliori auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo; il Natale sia occasione di stare serenamente con i propri cari e al cristiano di riflettere sul grande mistero della incarnazione e nascita di Gesù Cristo, il Salvatore del Mondo, mistero che ha cambiato la storia dell’umanità, dando a tutti una nuova speranza di salvezza. Il nuovo anno – prosegue il Sindaco – sia invece un anno ricco di serenità, di soddisfazioni e di raggiungimento di nuovi e positivi traguardi, sia nella vita personale e familiare, che nel lavoro; certamente non possiamo non ricordare coloro che hanno sofferto disagi e momenti difficili, come per esempio i nostri fratelli alluvionati di Monteforte d’Alpone e Soave e per i quali andrà anche un sostegno economico come segno tangibile della nostra vicinanza”.

 

Infine arrivano anche gli auguri del Segretario di Sezione Agostino Chiarel (nella foto). “A nome di tutta la sezione della Lega Nord- Liga Veneta di Sona, desidero esprimere a tutti i cittadini i più sinceri AUGURI di un Santo e sereno Natale 2010 e di un prospero e positivo anno 2011. Il Natale sia occasione per riflettere sul grande mistero della Incarnazione e nascita di Nostro Signore Gesù e sulla immutabile importanza del contenuto della nostra religione cattolica, che ha dato vita alla nostra civiltà, storia, cultura e tradizione. Mentre per il nuovo anno 2011 auguro a tutti di veder realizzati i propri desideri e aspirazioni; per quanto riguarda la Lega Nord – prosegue Chiarel – l’aspirazione più grande è certamente quella di veder finalmente attuato il federalismo, sia quello fiscale che quello amministrativo, per rendere giustizia ad un Nord che fino ad oggi ha solo “pagato” per mantenere gli sprechi di una pubblica amministrazione ingorda, inefficiente e centralista. Purtroppo le forze politiche centraliste e meridionaliste che vogliono bloccare la riforma federalista, non mancano, basta vedere i giochi di palazzo di questi ultimi mesi da parte di chi, eletto con il PDL, ora vi si schiera contro, con l’obiettivo di far cadere il governo e dar vita a inconcepibili “governi tecnici” contro la volontà popolare e contro il voto del Nord. La Lega Nord-Liga Veneta sarà comunque sempre dalla parte della nostra gente e in prima linea a combattere contro i restauratori della vecchia politica romana e per portare avanti la riforma federale, certa che i popoli del Nord gli daranno sempre più forza per raggiungere questo obiettivo”.

 
Quindi –
termina il Segretario della Lega Nord di Sona – Tanti AUGURI a tutti, VIVA la PADANIA, VIVA BOSSI, VIVA il VENETO, VIVA SONA, VIVA SAN MARCO”.