Lectio magistralis in Consiglio per i 150anni dell’Unità d’Italia

Domani giovedì 17 marzo a Sona presso il palazzo municipale (nella foto) alle ore 10.00 alla presenza delle autorità cittadine verrà scoperta sulla facciata del Municipio una targa che ricordando il 150° dell’Unità d’Italia, rende omaggio a tutti i cittadini che contribuirono alla costruzione dell’Italia unita.

 

Seguirà la riunione straordinaria del Consiglio comunale nel corso della quale il Professor Giorgio Borelli – Professore Ordinario di Storia Economica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Verona – terrà una lectio magistralis sul tema: “Tra economia e politica: gli orientamenti delle classi dirigenti italiane nello stato unitario tra 1861 e la fine dell’800”

 

L’iniziativa è inserita in “1861-2011 : Sona per il 150° dell’Unità d’Italia”, calendario di eventi culturali, musicali e di rievocazione ed approfondimento storico realizzati in ciascun centro del Comune con la collaborazione delle associazioni locali per celebrare insieme il 150° dell’Unità d’Italia.

 

Ampia ed approfondita descrizione della vita nel nostro Comune negli anni dell’Unità d’Italia è rintracciabile in un volume storico edito dal Baco – dal titolo “Lugagnano – Palazzolo – San Giorgio – Sona. Fatti, storie, personaggi. Dal Regno Lombardo Veneto al Regno d’Italia (1866-1901)” – che è acquistabile nelle edicole e nei negozi delle quattro frazioni oppure richiedendolo alla redazione del Baco.