Le giovani eccellenze sportive di Sona premiate in sala Consigliare

Ascolta questo articolo

Prima della seduta del Consiglio Comunale di mercoledì 17 dicembre si è tenuta la premiazione delle giovani eccellenze sportive del nostro territorio. A ricevere una pergamena di riconoscimento sono stati Nicole Arduini di 16 anni per il salto in alto (leggi qui), Fabio Begnini di soli 7 anni per il ciclismo BMX, di cui abbiamo già scritto sulla nostra rivista, Veronica Brugnoli di 27 anni per il karate, Matteo Tonini di 17 anni per il karate, Chiara Vacchini di 14 anni per il karate e Samuele Valicella sempre per il karate. Premiati anche i Lovers amatori di calcio di Palazzolo, di cui abbiamo scritto molto anche su questo sito. Premiato, ma impossibilitato a presenziare, Giampaolo Bendinelli per il triathlon (leggi qui l’intervista del Baco). Premio alla carriera a Mario Zocca, ciclista di grandissima fama ora ottantunenne (leggi qui). A consegnare i riconoscimenti due veri monumenti dello sport di Sona: l’olimpionico Luciano Zerbini di Lugagnano (leggi qui l’intervista del Baco) e Renzo Tommasi, straordinario campione di tamburello di Palazzolo. Sul prossimo numero del Baco andremo ad intervistare alcuni di questi splendidi atleti. Nella foto i giovani atleti con Tommasi, Zerbini, Zocca, Sindaco, Assessore alla sport e Presidente del Consiglio Comunale.

 

premiazione eccellenze sportive consiglio comunale 17 dicembre 2014