Lavori pubblici?

Ascolta questo articolo

Su segnalazioni di molti cittadini, e dello stesso Baco da Seta, l’Amministrazione Comunale circa due settimane fa ha provveduto a rifare la segnaletica orizzontale sulla via principale di Lugagnano fino a via Mancalaqua.

 

Le strisce che delimitano le corsie, gli stop, e specialmente gli attraversamenti pedonali necessitavano assolutamente d’essere riverniciati perché era da anni che non venivano rinnovati e si erano quasi completamente cancellati.

 

Ora a meno di due settimane dai lavori, e la notizia ha assolutamente dell’incredibile, ieri e questa mattina la nuova segnaletica è stata danneggiata e cancellata dai nuovi lavori di asfaltatura della strada (nella foto scattata ieri sera un particolare).

 

Le domande sorgono spontanee anche per un non addetto ai lavori. Ma non si potevano aspettare i lavori di asfaltatura per rifare la segnaletica? In fondo si trattava di qualche settimana non mesi. L’Assessore ai Lavori Pubblici e al Traffico non si coordinano? Ma quel che più interessa i cittadini è chi ora paga il rifacimento della segnaletica? Quanti soldi sono stati buttati per fare la segnaletica ora danneggiata?

 

Domande che attendono risposte ufficiali.