La parrocchia di Lugagnano organizza un cineforum per ragazzi e famiglie: Venerdì il film “Sulle ali dell’avventura”

Anche la parrocchia di Lugagnano in prima fila per arricchire l’estate culturale del nostro Comune: prende avvio venerdì 14 agosto una rassegna cinematografica di due appuntamenti, rivolta soprattutto ai ragazzi e alle famiglie del nostro territorio.

Il periodo estivo e uno spazio adeguato al contesto rappresentano due buoni incentivi per vivere l’esperienza cinematografica anche nel rispetto delle attuali normative anti-Covid. Un’esperienza che può risultare sicuramente preziosa per gli spettatori più giovani, che quest’estate non hanno potuto godere delle proposte e iniziative parrocchiali.

Il primo film della rassegna cinematografica è Sulle ali dell’avventura (2019) del regista Nicolas Vanier, un racconto ricco di messaggi positivi che pone al centro della narrazione la famiglia e la natura. Pur essendo costruito su una grammatica cinematografica piuttosto semplice (ottimi, invece, le riprese aeree e gli effetti visivi), il film rappresenta uno straordinario motivo di evasione dalle attuali limitazioni imposte dalla crisi sanitaria del Coronavirus in ambito di viaggi e spostamenti.

Il film verrà proiettato venerdì 14 agosto alle ore 21 presso la pista di pattinaggio del centro parrocchiale di Lugagnano. Il biglietto d’ingresso costa 5 euro ed è possibile acquistare la prevendita dello spettacolo direttamente in canonica. Sarà consentito l’ingresso fino a esaurimento posti.

Gianmaria Busatta
Nato nel 1994 e originario di Lugagnano, scrive per il Baco dal 2013. Con l'impronta del liceo classico e due lauree in economia, ora lavora con numeri e bilanci presso una società di servizi. Nel (poco) tempo libero segue con passione la politica e la finanza e non manca al suo inderogabile appuntamento con i nuovi film al cinema (almeno) due volte a settimana. E' giornalista pubblicista iscritto all'ordine dei giornalisti del Veneto.