La parrocchia di Lugagnano organizza un cineforum per ragazzi e famiglie: venerdì il film “Qualcosa di meraviglioso”

Si conclude venerdì 28 agosto la piccola ma preziosa rassegna cinematografica organizzata dalla parrocchia di Lugagnano, finalizzata all’arricchimento culturale (e sociale) dell’estate del nostro Comune, rivolta soprattutto ai ragazzi e alle famiglie del nostro territorio.

Il periodo estivo e uno spazio adeguato al contesto rappresentano due buoni incentivi per vivere l’esperienza cinematografica anche nel rispetto delle attuali normative anti-Covid. Un’esperienza che può risultare sicuramente interessante per gli spettatori più giovani, che quest’estate non hanno potuto godere delle proposte e iniziative parrocchiali.

Il secondo film della rassegna cinematografica è Qualcosa di meraviglioso (2019) del regista Pierre-François Martin-Laval, una storia vera che si focalizza sui temi della famiglia, della speranza e del talento. Costretti a fuggire dal Bangladesh, Fahim e il padre lasciano il resto della famiglia per trasferirsi a Parigi. Al loro arrivo, iniziano una vera corsa ad ostacoli per ottenere asilo politico, con la minaccia di essere espulsi in qualsiasi momento.

Il film viene proiettato venerdì 28 agosto alle ore 21 presso la pista di pattinaggio del centro parrocchiale di Lugagnano. Il biglietto d’ingresso costa 5 euro ed è possibile acquistare la prevendita dello spettacolo direttamente in canonica. Sarà consentito l’ingresso fino a esaurimento posti.