lunedì 14 Giugno 2021
Nato nel 1994 e residente a Lugagnano, scrive per il Baco dal 2013. Con l'impronta del liceo classico e due lauree in economia, ora lavora con numeri e bilanci presso una società di revisione. Nel (poco) tempo libero segue con passione la politica e la finanza e non manca al suo inderogabile appuntamento con i nuovi film al cinema (almeno) due volte a settimana. E' giornalista pubblicista iscritto all'ordine dei giornalisti del Veneto.

La mano di Re Mida. I benefici (e i rischi) dello stacco dei dividendi

Investire in società quotate con una buona solidità alle spalle e prospettive di crescita garantirebbe agli azionisti un reddito da dividendi costante. Non tutte le società, tuttavia, remunerano i propri investitori nella stessa misura.

La mano di Re Mida. Sei cose da sapere prima di investire in Bitcoin

Prima di investire i nostri soldi in Bitcoin o in qualsiasi altro asset finanziario occorre sempre aver definito i propri obiettivi di investimento.

La mano di Re Mida. Il caso GameStop e la lotta di Davide contro...

Come insegna la storia del mito a cui è ispirata questa rubrica, non è mai tutto oro ciò che luccica.

La mano di Re Mida. La pensione, un (primo) affare per i giovani

Tra giovani l’argomento della pensione è spesso affrontato come un tabù

La mano di Re Mida. Il contante, una storia di “odi et amo”

In queste settimane sta facendo molto parlare di sé il cashback di Stato, un’iniziativa che il Governo aveva già annunciato nel “decreto Agosto”.