La foto: un’upupa a San Giorgio, davanti alla finestra di casa

Una spettacolare foto di un’upupa è stata scattata a San Giorgio in Salici qualche giorno fa da Sandra Gaburro.

L’uccello dai colori bellissimi se ne stava tranquillo davanti alla finestra della cucina, semplice esempio delle meraviglie che sempre offre il nostro territorio.

L’upupa (Upupa epops Linnaeus, 1758) è un uccello della famiglia degli Upupidi, nell’ambito della quale rappresenta l’unica specie vivente. L’upupa gigante, infatti, si è estinta nel XVI secolo.

Il nome di questo uccello deriva dall’onomatopea latina del verso che soprattutto i maschi sono soliti emettere durante il periodo riproduttivo, e che suona come un cupo hup-hup-hup trisillabico.

L’upupa è sicuramente uno degli uccelli più appariscenti diffusi alle nostre latitudini: la colorazione molto accesa, rosso-arancio con ali e coda a bande bianche e nere, il lungo becco leggermente ricurvo e la cresta erettile sulla testa risultano inconfondibili fra gli uccelli nostrani, sebbene risulti abbastanza difficile avvistare un’upupa in virtù delle sue abitudini schive e della sua predilezione per le aree rurali e scarsamente abitate.

.

Articolo precedenteLugo, tenore ma anche attore. Una storia poco conosciuta. E sabato si tiene il Galà a Villa Bressan
Articolo successivoBarlottini: un’intera pagina su L’Arena per l’intitolazione della via di Lugagnano al grande ciclista
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews