In visita alla fiera del libro a Torino con il Gruppo Passepartout e l’Edicola Castioni

La memoria come argomento centrale, l’India come nazione ospite, una maggiore attenzione ai giovani ai quali è dedicato il Bookstock Village con un programma firmato da Boosta dei Subsonica, un nuovo premio letterario internazionale che sarà assegnato ad una personalità della cultura mondiale sono alcune delle novità della 23a. edizione del Salone del Libro di Torino, che si terrà dal 13 al 17 maggio 2010.

 

Per poterla visitare, la libreria di Sergio Castioni di Lugagnano ed il Gruppo Culturale Passepartout hanno organizzato un viaggio in pullman per il giorno sabato 15 maggio.

 

Il costo indicativo è di circa 20€, che potrà subire modifiche in base al numero di partecipanti (il costo intero del biglietto d’ingresso è 8€). Gli interessati devono prenotare il posto presso l’edicola Castioni di Lugagnano entro e non oltre il 30 aprile, lasciando il recapito telefonico ed una cauzione di 15€. Le prenotazioni si accettano fino all’esaurimento dei posti in pullman. Per informazioni, telefonare al numero 045-514268.