La festa dei Girelli in Corte Fontone a Sona, un ritrovo per più di duecento

Domenica scorsa 26 maggio si è svolta una grande festa per la stirpe dei Girelli, il cognome più diffuso a Bussolengo, ma ben presente anche a Sona; si sono riuniti in oltre 200 presso l’azienda agricola Girelli in corte Fontone.

 

L’occasione è stata la presentazione e distribuzione di una ponderosa opera sul cognome Girelli fatta da Gustavo Pizzamiglio di Palazzolo, frutto di dieci anni di ricerche e di interviste, che ha prodotto  un libro intitolato “Il frutteto dei Girelli”,  un compact disc con i dati di oltre 2000 persone di settecento famiglie e venti soprannomi, vari   grafici di alberi genealogici. Molte anche le notizie storiche raccolte a partire dal 1600  e i gustosi  aneddoti riportati.

 

All’arrivo le presentazioni, con saluti e abbracci di parenti che non si vedevano da tempo e nuove conoscenze di affinità e parentele sconosciute. Dopo la Messa celebrata dal parroco di Sona  Don Giorgio Zampini è seguita una breve illustrazione dell’opera ed un lungo rinfresco, con nuovi incontri, scambi di notizie  e la promessa di ritrovarsi ancora.

 

Sul prossimo numero del Baco proporremmo un ampio servizio su questo vero evento comunitario.

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews