Ascolta questo articolo

Bella iniziativa estiva quella dei coscritti della classe 1957 del Comune di Sona.

Per festeggiare l’importante traguardo dei sessant’anni i nostri concittadini si sono, infatti, recati in gita a Pavia per una visita alla Certosa.

La Certosa di Pavia è un complesso monumentale storico che comprende un monastero e un santuario. Edificato alla fine del XIV secolo per volere di Gian Galeazzo Visconti, signore di Milano, in adempimento al voto della consorte Caterina dell’8 gennaio 1390, e completato entro la fine del 1400 in circa 50 anni, assomma in sé diversi stili, dal tardo-gotico italiano al rinascimentale.

Originariamente affidato alla comunità certosina, poi quella cistercense e, per un breve periodo, anche quella benedettina, dopo l’unificazione del Regno d’Italia la Certosa fu dichiarata nel 1866 monumento nazionale e acquisita tra le proprietà del demanio dello Stato italiano; dal 1968 ospita una piccola comunità monastica cistercense.

Nella foto il gruppo davanti alla Certosa.