“La bambina tutta verde”. Gherardo Colombo incontra gli studenti della Scuola Primaria di Lugagnano

Martedì 11 febbraio le classi terze, quarte e quinte della Primaria dell’Istituto Comprensivo di Lugagnano incontreranno Gherardo Colombo, che presenterà agli studenti il suo libro “La bambina tutta verde”.

Gherardo Colombo in questa delicata storia per bambini affronta il tema dell’identità, dell’inclusione, dell’accettazione delle diversità, della giustizia, temi a lui molto cari. Nel mondo che descrive sono i bambini ad essere migliori degli adulti, i quali hanno perso il dono dell’immaginazione, non sanno aprirsi al mondo e provare a comprendere chi è differente perché vogliono vedere solo un colore. E’ la scuola che apre gli occhi e la mente della protagonista, come l’istruzione fa e dovrebbe fare, educando all’accoglienza, al rispetto, al confronto, alla tolleranza.

Gherardo Colombo è un ex magistrato, giurista e saggista, molto famoso per aver contribuito ad inchieste che hanno cambiato la storia dell’Italia come Mani Pulite, che da anni diffonde i concetti di legalità e giustizia nelle scuole.

L’incontro è organizzato dall’IC di Lugagnano in collaborazione con la Libreria Castioni.