Comitato Cielo e Terra: “Ecco la iniziative in programma”

Comunicato stampa del Comitato Cielo e Terra, che annuncia nuove iniziative e invita a non abbassare la guardia.

 

Cari NORDBITUMATI,

Giovedì 17.04 abbiamo tenuto l’ultima riunione del Direttivo del Comitato per fare il punto sulla situazione. Le considerazioni sono state che l’apertura delle finestre è alle porte e che non possiamo attendere ancora a lungo. Dobbiamo attivarci per aumentare l’intensità dei nostri interventi.

 

Abbiamo bisogno sempre di più di persone che aggreghino altri alla divulgazione del problema: più siamo, più contiamo! In particolare invito tutti i partecipanti alla lista e-mail (e non) a contattare altre persone che ci inviino il loro indirizzo( non solo e-mail) per poterli raggiungere,comunicare con loro ed informarli. Il giorno 20 aprile è cominciata la diffusione del nuovo questionario in collaborazione con il Comune di Sommacampagna per accertare gli effetti delle esalazioni. Con il Comune di Sona stiamo verificando le modalità di collaborazione e verranno organizzate attività analoghe.

 

Un ulteriore appuntamento è quello rappresentato in occasione della Maratona di Sommacampagna del 11.05.08 dove avverrà la distribuzione dei questionari e dove vorremmo partecipare in maniera concordata con gli organizzatori della corsa non competitiva, manifestando il nostro problema: siete chiamati quindi tutti a presenziare ed anche a godervi la marcia. Diffonderemo le modalità della manifestazione e come partecipare: chi è in possesso o può procurare megafoni ce lo segnali.

 

Un altra manifestazione intendiamo organizzarla per il 28.05.08 verso le 18.00. Naturalmente tali manifestazioni debbono vedere la partecipazione quanto più massiccia possibile. Avvertiamo inoltre che l’esalazione giunge anche al quartiere di S.Lucia (Verona) e che abbiamo dei contatti con alcune persone coinvolte. Non abbiamo fretta: la goccia scava la pietra! L’importante è non mollare e continuare a far si che cresciamo di numero. Prendiamo le prossime manifestazioni anche come occasione per conoscere nuove persone!

 

Invito, in particolare, gli abitanti della Valle di Sona che da più tempo degli altri soffrono il disagio a non demordere. Grazie a tutti quelli che ci aiutano che scrivono ,che si fanno sentire, che partecipano: questi sono i veri protagonisti della riuscita della nostra protesta, ognuno è indispensabile. Difendiamo il nostro territorio!

 

Per il Comitato Cielo Terra
Avv. Giuliano Castellini