“Inizia adesso!”: Il Comune di Sona lancia un progetto dedicato ai giovani, si parte giovedì

“Inizia adesso”, questo il particolare titolo che lancia, con una serie di quattro incontri ”on the road”, il progetto “Gutenberg – la [R]evoluzione della biblioteca” che il Comune di Sona ha vinto a maggio 2023 partecipando all’avviso pubblico Giovani in Biblioteca” finalizzato a finanziare progetti per la realizzazione di azioni volte a favorire e sostenere la creazione di spazi di aggregazione destinati alle giovani generazioni.

Si tratta di una iniziativa a livello nazionale del “Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale” della Presidenza del Consiglio dei Ministri che ha finanziato 33 progetti e quello di Sona è l’unico sul territorio della Regione Veneto.

Come descritto nella finalità, lo scopo è favorire il coinvolgimento delle giovani generazioni nel pensare e costruire insieme iniziative rivolte a coetanei. Partner del progetto sono Fondazione Edulife, Cooperativa Hermete, Associazione ANTS, Associazione Evento tra i salici ed il target di riferimento sono giovani tra i 18 e i 30 anni.

Luoghi e date dove è possibile approfondire le opportunità offerte dal progetto sono il 9 novembre alle ore 18.30 presso la Botesela a San Giorgio in Salici, il 15 novembre alle ore 20.30 presso la Biblioteca di Lugagnano, il 23 novembre alle ore 18.30 presso la Biblioteca di Sona ed il 29 novembre alle ore 20.30 presso il Circolo NOI di Palazzolo. L’ingresso è libero ed a conclusione della presentazione è previsto un aperitivo offerto dall’organizzazione.

Enrico Olioso
Nato a Bussolengo il 16 agosto 1964, risiede dall’età di 5 anni a Sona (i primi 5 anni a Lugagnano). Sposato con due figli. Attivo nel mondo del volontariato fin dall’adolescenza, ha fatto anche esperienza di cooperazione sociale. È presidente dell’associazione Cav. Romani, socio Avis dal 1984 e di Pro Loco Sona dal 2012. Fa parte della redazione di Sona del Baco da Seta dal 2002. È tra gli ideatori del progetto Associazioni di Sona in rete attivato nel settembre 2014 e del progetto Giovani ed Associazioni attivato nel 2020.