In tanti a Lugagnano per le due serate dei NAL dedicate alla buona cucina

Sicuramente una scommessa vinta anche quest’anno quella dei NAL, i Negozi Associati di Lugagnano, che hanno riproposto al Parco don Gnocchi la vigilia di Ferragosto e a Ferragosto le due serate dedicate alla buona cucina.

Si è iniziato domenica 14 con “Lesso e Pearà”, un appuntamento dedicato ad un vero classico della nostra cucina tradizionale proposto con la solita squisita qualità, garantiva la Macelleria Molon, ai tanti che hanno voluto partecipare.

Si è proseguito lunedì 15 agosto con la “Bigoleria”. Con l’ottima materia prima fornita dal Pastificio Mazzi, la sera di Ferragosto si sono potuti gustare ottimi piatti di bigoli nelle varietà con la sardela, all’anatra, all’amatriciana, alla vegetariana o con il pomodoro.

Per i Negozi Associati di Lugagnano – spiega il Presidente dei NAL Gianfranco Tietto – è fondamentale proseguire con queste iniziative finalizzate ad animare la comunità di Lugagnano. Oltre alla qualità che sempre assicurano i nostri Associati ai propri clienti, uno dei nostri primi obbiettivi è infatti proprio quella della promozione sociale del nostro paese. E queste due serate, come la serata di luglio dedicata alla Pizza in Piazza e tante altre iniziative vanno proprio in questa direzione.

Nel Parco don Gnocchi le tavole sono state disposte in punti diversi dell’area verde creando un’atmosfera rilassata ed estremamente piacevole, che ha sicuramente contribuito assieme all’accompagnamento musicale, e ovviamente all’ottimo cibo e al lavoro dei tanti volontari, a rendere le due serate molto apprezzate.

Hanno collaborato alla realizzazione di questi due eventi il SOS di Sona e la ProLoco, con il patrocinio del Comune di Sona. Presenti, tra gli altri, il Sindaco di Sona Mazzi, l’Assessore Bianco, il Presidente del Consiglio Merzi e il Presidente della Proloco Foroni.

Gradita ospite della sera di Ferragosto dedicata alla bigoleria anche la Vicesindaca di San Pietro in Cariano Mariafrancesca Salzani.