Impianti sportivi di via Barlottini a Lugagnano: Iniziati i (necessari) lavori di riqualificazione

Sono sei gli impianti sportivi presenti nel Comune di Sona, e tutti di egual importanza per l’amministrazione guidata dal sindaco Gianfranco Dalla Valentina che, come annunciato nella campagna elettorale delle ultime amministrative del 2023, è decisa a riqualificare tutte quelle aree che nel tempo hanno raggiunto un livello di degrado importante.

In questi giorni sono iniziati i lavori di riqualificazione degli impianti di via Barlottini, a Lugagnano, sede del’UC Calcio della frazione. Nello specifico, si tratta di lavori che vedranno il rifacimento dei quattro spogliatoi, della copertura del corpo di collegamento, di impianti, pavimentazione e rivestimenti. L’intervento dovrebbe terminare entro la fine di agosto. Nelle immagini i lavori in corso, prima e dopo l’intervento.

Si tratta di un intervento molto importanteafferma il sindaco Dalla Valentina e che richiede un esborso di circa 200 mila euro, ma doveroso in quanto l’impianto versava in condizioni pietose. Questi lavori si aggiungono a tutta un’altra serie di interventi che testimoniano la volontà di questa amministrazione di mettere mano, con i giusti modi e tempi, a tutte quelle aree e strutture che sono importanti anche dal punto di vista sociale, in quanto volano aggregativo per i giovani del territorio di Sona“.

La valorizzazione degli spazi adibiti allo sport su qualsiasi territorio è questione importanteaggiunge il primo cittadino perché è proprio a partire dalle attività sportive che si crea comunità, si intraprende un percorso di sviluppo delle attività sociali e, appunto, aggregative“.

Rispetto ai lavori in corso, il sindaco chiarisce: “Risulta necessario e doveroso mettere in sicurezza le aree di via Barlottini. Gli spogliatoi sono stati realizzati 35 anni fa ed erano senza dubbio in stato precario; evidente, pertanto, l’esigenza di riportarli in condizioni di fruibilità e sicurezza, soprattutto, per i nostri ragazzi“.

Erica Ederle
Da quasi 15 anni Lugagnano è per me e la mia famiglia divenuta casa. Sono nata il 6 aprile 1981, mamma pasticciona, mi definisco un’accanita fan della vita. Mi piace modificare la mia prospettiva sul mondo e sulle cose e considero i cambiamenti fonte di potenti opportunità (ovvero adoro mettermi continuamente in discussione).