Impianti sportivi di Palazzolo: più accoglienti e sicuri dopo i lavori

Gli impianti sportivi di Palazzolo cambiano volto dopo il restyling. Gli interventi sono stati voluti dall’amministrazione comunale per risolvere alcuni problemi strutturali e per migliorare comfort e sicurezza. In particolare, si è provveduto al rifacimento dell’impermeabilizzazione del solaio piano di ingresso e di tutta la facciata, per un costo di 21.025 euro.

Il vicesindaco e assessore allo sport Gianfranco Dalla Valentina spiega: “Sin dall’inizio, la logica di questa amministrazione è stata quella di abbandonare gli ‘interventi tampone’ in favore di interventi risolutivi, come in questo caso dove si è realizzato il rifacimento totale delle impermeabilizzazioni, agendo ora sull’ingresso che, a causa delle infiltrazioni, mostrava la facciata totalmente scrostata e ammuffita, non un bel biglietto da visita per questo impianto molto frequentato”.

I lavori hanno riguardato anche la pavimentazione di ingresso e bar interno: non una semplice operazione di restyling ma un vero e proprio intervento di messa in sicurezza, dato che la pavimentazione, originariamente incollata direttamente sul solaio prefabbricato, non potendo seguire i normali assestamenti della struttura, si presentava sollevata in più elementi. Ripristinato un piano livellato, è stato posato un pavimento “galleggiante” in listoni e sono state rifatte le pavimentazioni anche degli uffici e della saletta che ora potrà ospitare attività fisica per piccoli gruppi, come ginnastica posturale, yoga, pilates o altro. Il costo complessivo di questo intervento è stato pari a 18.465 euro.

Specifica Dalla Valentina: “Si è trattato di un intervento non più procrastinabile per la sicurezza di bambini e adulti che frequentano l’impianto, che è cresciuto tantissimo in questi anni grazie ad una sinergia importante tra amministrazione e volontariato sportivo, divenendo un vero e proprio punto di riferimento per la comunità di Palazzolo“. E aggiunge:  “Vogliamo che l’impianto diventi sempre più funzionale e completo nella sua offerta sportiva e, allo stesso tempo, accogliente per stimolare ragazzi e ragazze a fermarsi e a sentirsi coinvolti in qualche virtuoso esempio di cittadinanza attiva“.

A completamento degli interventi, è stata posizionata una protezione ad ancoraggi scorrevoli contro la pioggia per il campo da tamburello, in modo da evitare il costante dilavamento del campo e il conseguente lavoro di ripristino e manutenzione.

Quest’ultimo lavoro ha portato complessivamente l’investimento dell’amministrazione sugli impianti di Palazzolo a poco meno di 42mila euro, parte integrante di una più ampia programmazione che, come sottolinea il sindaco Gianluigi Mazzimira a rendere sicuri, funzionali e confortevoli tutti gli spazi sportivi comunali, in modo che siano sempre più luoghi di aggregazione dove i nostri giovani possano coltivare passioni vicino a casa e far crescere socialità e senso di appartenenza alla comunità“.

Articolo precedente“Welcome blue” approda a Sona. Comune e ANTS insieme per sensibilizzare i negozi sul tema dell’autismo
Articolo successivoLa musica che gira intorno. L’Italia?? S’è desta!!
Da quasi 15 anni Lugagnano è per me e la mia famiglia divenuta casa. Sono nata il 6 aprile 1981, mamma pasticciona, mi definisco un’accanita fan della vita. Mi piace modificare la mia prospettiva sul mondo e sulle cose e considero i cambiamenti fonte di potenti opportunità (ovvero adoro mettermi continuamente in discussione).