Il VIDEO: discarica Siberie, ecco la discussione in Consiglio comunale a Sommacampagna

Lunedì scorso 6 febbraio è tornato in Consiglio Comunale a Sommacampagna il problema degli odori provenienti dalla discarica Siberie, posizionata a Caselle ma adiacente al territorio di Lugagnano.

A chiedere la convocazione di quella seduta straordinaria sono stati i cinque Consiglieri di minoranza: Luisa Galeoto del Movimento Cinque stelle, Albertina Bighelli della Lega Nord, Fabiano Gozzo e Walter Giacopuzzi della Lista Civica Insieme per Sommacampagna e Augusto Pietropoli della Lista Centro Destra.

Due sono le questioni sulle quali i Consiglieri di minoranza chiedevano risposte alla maggioranza della Sindaca Graziella Manzato.

Primo punto era un aggiornamento su quanto fatto per diminuire i disagi sopportati dalla popolazione di Caselle e Lugagnano, dopo gli accordi presi all’unanimità nel corso del precedente Consiglio Comunale, come ad esempio la nomina di un tecnico esterno per monitorare la situazione.

Con la seconda richiesta i Consiglieri di minoranza chiedevano chiarimenti sulle registrazioni video effettuate all’impianto poiché sarebbero giunte informazioni discordanti sul diritto di visionarle ai consiglieri che domandano come sia garantita dal Comune il sistema di controllo su quanto conferito nella discarica.

Nel VIDEO qui sotto l’integrale registrazione della seduta del Consiglio comunale di Sommacampagna. Dal minuto 5′.30” la discussione sulla discarica Siberie.