“Il Salone delle Proposte”: festa di fine anno scolastico per l’Istituto Comprensivo di Lugagnano

Si è tenuto nell’arco dell’intera giornata di martedì 4 giugno “Il Salone delle Proposte”, evento di saluto e condivisione organizzato dall’Istituto Comprensivo di Lugagnano per sugellare la chiusura dell’anno scolastico 2023/2024 e rafforzare il legame tra scuola e comunità.

Invitati l’amministrazione comunale, il consiglio di istituto, il comitato genitori, i rappresentanti di classe, gli enti e le associazioni del territorio che hanno iniziato il percorso per siglare con la scuola i Patti educativi di comunità. Lo scopo è pianificare in maniera trasparente e compartecipata i progetti da realizzare durante il futuro anno scolastico, attraverso attività laboratoriali da proporre agli alunni, agli insegnanti e alle famiglie presenti ma anche festeggiare la fine di questo anno scolastico che ha raccolto grandi risultati in termini di impegno ed efficienza.

Così il plesso Anna Frank di Via Carducci, subito dopo il saluto della dirigente Miriam Avila (nella foto di Mario Pachera), si è trasformato in un salone che ha accolto gli alunni e gli ospiti in vari momenti di condivisione tra cui mostre dei lavori progettuali eseguiti dagli alunni, emozionanti concerti degli alunni dell’indirizzo musicale, premiazione degli studenti che hanno partecipato a vari concorsi, spazi dimostrativi delle associazioni partecipanti e momenti conviviali.

Presente anche Il Baco nell’attività pomeridiana di restituzione dell’elaborato degli alunni di terza secondaria di primo grado che hanno partecipato a fine maggio al progetto “Scuola Futura Campus” di Palermo. Gli otto studenti hanno regalato agli spettatori una sentita e spigliata relazione su questi cinque giorni a Palermo fatti di laboratori educativi e creativi, di confronto e collaborazione con altri studenti provenienti da tutta Italia, di buon cibo, di spettacoli e visite culturali, il tutto condito con il divertimento.

“Un’esperienza vissuta in pienezza” sono state le parole della Dirigente Avila, che meglio descrivono questa loro avventura.

Francesca Tenerelli
Nata il 29 gennaio del 1976, parte attiva da sempre nella comunità di Lugagnano, con una breve interruzione per trasferimento a Decimomannu vicino a Cagliari. Ha conseguito la maturità scientifica presso il liceo Galileo Galilei a Verona e attualmente è impiegata in un’Agenzia di Assicurazioni. Sposata e madre di due figli, trova sempre il tempo per dedicarsi alla sua passione, la lettura.