Il Lugagnano batte il Raldon e viene promosso in Eccellenza! E’ festa grande

Ascolta questo articolo

Dopo un campionato esaltante ieri domenica 28 aprile l’AC Lugagnano, battendo 2 a 1 il Raldon fuori casa, è stato promosso con una giornata di anticipo al Campionato di Eccellenza. 

 

Al termine di novanta minuti tiratissimi, dominati dalla smania di chiudere non tanto la partita ma la vittoria del campionato e la promozione in Eccellenza, i ragazzi di mister Gasparato riescono nell’impresa in rimonta su un combattivo Raldon che ha giocato la propria partita alla ricerca dei preziosi punti salvezza di cui ha bisogno. Un primo tempo trascorso all’attacco quello dei ragazzi gialloblu, che non hanno però saputo concretizzare la pressione prodotta, trovandosi invece in pericolo in almeno tre ripartenze biancoverdi, una delle quali concretizzatasi proprio allo scadere dei primi quarantacinque minuti. Al riposo in svantaggio non dev’essere stato facile per la coppia Gasparato-Spada infondere la tranquillità e far ritrovare la sicurezza nei propri mezzi ai ragazzi. Le notizie che arrivano dagli altri campi, dove si è già giocato non aiutano. L’Ambrosiana, seconda in classifica ha vinto sull’Arbizzano rimontando l’iniziale svantaggio. Perdere o pareggiare significherebbe riaprire i giochi. Al rientro spazio subito a Gasparato Francesco a rinforzare la fascia di sinistra dove Silvestri già nel primo tempo aveva creato qualche grana ai difensori del Raldon, e proprio dal destro di Gasparato arriva il diagonale rasoterra che pareggia i conti e apre la via alla vittoria gialloblu.

 

Combattuta e pure spigolosa in alcune fasi di gioco, la partita è stata vivace ben oltre il novantesimo, anche in virtù di un maxi recupero dovuto all’accidentale partenza dell’impianto di irrigazione del campo, prontamente spento, ma motivo di una breve sospensione del gioco. Tensione altissima, in campo, in panchina, ma anche sugli spalti, dove un nutrito gruppo di appassionati gialloblu aveva seguito la squadra in trasferta. Al triplice fischio grande gioia e pure un piccolo anticipo della festa che vivremo certamente domenica prossima quando, al riparo dei quattro punti di vantaggio sulla seconda, la partita sarà una pura formalità e, fra mure domestiche, riusciremo certamente a premiare al caparbietà è l’orgoglio che questa giovane e sorprendente squadra ha saputo dimostrare. Arrivederci a domenica prossima dunque… la vittoria di un campionato di Promozione merita una larga adesione.

 

Grandissima la soddisfazione della Società, dello Staff tecnico e dei giocatori per l’enorme risultato ottenuto. Nelle foto (foto Danieli e Posenato) alcuni momenti della partita di ieri e dei festeggiamenti al termine del match, quando è esplosa la gioia per la consapevolezza di aver raggiunto l’Eccellenza.

 

Sul prossimo numero del Baco dedicheremo uno speciale di cinque pagine a questo straordinario evento sportivo, con il racconto del campionato, interviste, foto e commenti. E, come urlavano oggi dalle tribune, “Forza Lugagnano!”