Il gemellaggio con Weiler

Ascolta questo articolo

Il Comitato Carnevale Benefico di Lugagnano ha ottenuto notevoli successi nel corso degli anni: accanto alla crescita della sua sfilata, è giusto ricordare alcuni prestigiosi gemellaggi. Con grande soddisfazione, nel 2008 è stato festeggiato il decennale del gemellaggio con il «Principato di Franciacorta», (gruppo folkloristico di Mirandola in provincia di Modena).

 

Il carnevale di Lugagnano vanta anche un legame di “amicizia” oltre confine, instaurato attraverso il gemellaggio con il Carnevale tedesco di Weiler. Da un primo incontro fra i rappresentanti di Lugagnano e l’incaricato alla cultura del circolo regionale di Mainz/ Bingen si arrivò al 1999, quando la prima rappresentativa di Weiler ha sfilato a Lugagnano. Fra il 1999 e l’inizio del 2000 è stato tracciato il percorso che ha portato al gemellaggio fra il Comitato Carnevale Benefico dello Tzigano e il Weilerer Carnevale Verein, il 1° gemellaggio carnevalesco in ambito europeo.

 

Un gemellaggio carnevalesco suggellato ufficialmente il 24 Marzo 2000 a Lugagnano, e confermato l’anno successivo, il 25 Febbraio 2001, a Weiler, che forse nessuno allora pensava avrebbe portato a un qualcosa di ben più ufficiale e importante. Da questo primo atto, infatti, si è arrivati nel Marzo 2002 alla firma, presso il Comune di Sona, del gemellaggio comunale tra Sona e Weiler, e l’anno successivo, il 1 Marzo 2003, alla controfirma del patto di gemellaggio a Weiler. E’ stato grazie ai Comitati Carnevaleschi, quindi, che si è arrivati al gemellaggio comunale.

 

Quello che era nato come un segno di amicizia fra due gruppi goliardici, si è trasformato in un altro importante mattone della comune casa Europea. Nel frattempo molte sono state le attività che hanno visto coinvolti i due Comuni. Dagli scambi culturali giovanili, Scout compresi, ai tornei di calcio fra le diverse compagini italiane e tedesche, ai concerti dei rispettivi Cori e Bande comunali, allo scambio e mostra di prodotti tipici, oltre alla continuazione di un’amicizia che ogni anno si incrementa in maniera viscerale, fino alla partecipazione emotiva e fisica ad avvenimenti gioiosi e drammatici dei due Comuni.

 

Nel 2010 si festeggerà il decennale di gemellaggio con Weiler bei Bingen, paese della Germania centrale, vicino a Mainz (Magonza). Il rapporto instaurato ha permesso al Comitato di Lugagnano di sfilare a Magonza, Stoccarda e ad Amburgo.

 

Da “L’Arena” del 14 marzo 2009