Il Comune di Sona installa quattro box per la restituzione dei libri della biblioteca

Ascolta questo articolo

Oggi verranno posizionati in tutte le frazioni del Comune di Sona quattro box per la restituzione dei libri della biblioteca.

Si tratta di un’iniziativa nata in seguito ad un suggerimento di una lettrice del Baco, la quale proponeva di poter usufruire di un servizio presente già in altre realtà, così da restituire i volumi presi in prestito senza recarsi presso la Biblioteca di Sona o la Sala Lettura di Lugagnano solo negli orari di apertura.

“Abbiamo subito preso in considerazione questa proposta – dice l’Assessore alla Cultura Bianco (nella foto di Mario Pachera) – perché da un lato permette di a contenere i rischi legati al Covid-19, dall’altro dà sempre più visibilità alla dimensione culturale, che è importante per tutti noi. I libri, una volta depositati, verranno periodicamente riportati in biblioteca per essere nuovamente messi a disposizione del pubblico, nel rispetto dei protocolli per il contenimento del contagio. L’auspicio è che aumenti la fruizione di libri, visto anche che da lunedì le biblioteche sono aperte e non solo per il take away. Mi permetto di ringraziare ancora della segnalazione la lettrice del Baco perché ha dato uno spunto utile a tutta la Comunità”.

I box si troveranno nei pressi della Biblioteca di Sona in Piazza della Vittoria a Sona, a Lugagnano accanto alla Sala Lettura in via 26 aprile, a San Giorgio in Salici in via Don Castello presso il Centro Servizi comunale, a fianco alla porta della Sala Civica, mentre a Palazzolo in via IV Novembre davanti all’Ufficio Postale.

L’installazione dei box per la restituzione dei libri rappresenta un grande passo avanti per il nostro territorio, dato che può essere un incentivo per i cittadini a servirsi del prestito bibliotecario.

Avere accesso, in un momento come questo, difficile anche dal punto di vista economico, ad un vasto patrimonio librario gratuito sarà sicuramente per molti un’opportunità per continuare a leggere, informarsi, studiare e anche rilassarsi.