Il Comune di Sona assume un nuovo agente per la Polizia Locale

Dopo qualche anno di blocco delle assunzioni, sempre legato al vincolo del Patto di Stabilità, il Comune di Sona torna a lanciare un bando per l’assunzione di un agente di Polizia Locale a tempo pieno.

Si tratta in realtà di un’assunzione in mobilità, in quanto possono proporre la loro candidatura solo i dipendenti a tempo indeterminato di altre pubbliche amministrazioni, inquadrati nel profilo professionale richiesto o in altro ad esso equiparato per le mansioni svolte, muniti di patente di categoria B o superiori e che non abbiamo riportato sanzioni disciplinari negli ultimi due anni.

Puntiamo molto su questa assunzione – spiega il Sindaco Mazzi -. Siamo quasi in estate e vogliamo proteggere quanto prima le nostre comunità. Non solo: andremo ad operare nella selezione preferendo candidati con conoscenze e competenze ambientali affinché la nostra struttura di polizia possa operare nel controllo dei ‘furbetti’, cittadini poco attenti alle problematiche ecologiche e al rispetto delle norme presenti nel nuovo regolamento rurale.

Gli interessati possono presentare domanda direttamente al Comune di Sona entro il 9 giugno.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews