Il 31 ottobre “Festa di Aiovin” a Sona

Ascolta questo articolo

Sotto la splendida cornice degli archi che uniscono via Roma a via Molina a Sona capoluogo (nella foto) il 31 ottobre dalle ore 18.30 l’Associazione Sona in Quattro Passi invita tutti a partecipare alla “Festa di Aiovin”.

 

Si tratta di una novità per il nostro Comune, un modo originale e simpatico per fare comunità coinvolgendo famiglie e bambini. “Bruschette, zucche bollite e torbolin. Tutti assieme – raccontano dall’Associazione – a cacciare gli ‘spiriti’ cattivi con aglio e ‘spirito’ di quello buono”.

 

Il programma prevede alle 18.30 l’apertura della manifestazione con spettacolo per bambini con Guglielmina e truccabimbi. Si terrà inoltre un’esposizione artigianale e vi saranno sorprese gastronomiche.

 

Per i più piccoli si terrà “Libretto o giochetto in pacchetto?”. Verranno allestiti due banchetti presso i quali sarà possibile scambiare libri per bambini e giocattoli usati. I libri potranno essere scelti mentre i giochi verranno scambiati “a pacchetto chiuso”. Per questo motivo gli organizzatori invitano i partecipanti a consegnare allo staff giochi in buono stato e funzionanti per garantire un momento di gioia e sorpresa ai bambini che interverranno.

 

“Inoltre – sottolineano sempre quelli di Sona in Quattro Passi – sarebbe bello che i bambini venissero in maschera”.