I Lovers di Palazzolo in finale a Belluno

Si fa sempre più interessante il finale di stagione dei Lovers Palazzolo che sono arrivati alle fasi finali dopo aver vinto il proprio girone e disputato una prima fase finale in un mini torneo a tre squadre ad Albignasego. Nel padovano i Lovers passano il turno con una sconfitta per 1-0 nella prima sfida e della vittoria per 3-0 nella seconda, il match tra le altre due squadre si è concluso sul punteggio di 1-1.

 

Nella prima sfida i Lovers affrontano i vicentini del Colzè; buona la partenza che nei primi 5 minuti riesce a mettere “sotto” gli avversari, tuttavia senza portare grossi pericoli degni di nota. Tensione e gran caldo sembrano progressivamente avere la meglio e il gioco dei lovers comincia a risentirne dando spazio alla manovra avversaria che con un paio di punizioni dal limite dell’area creano le loro migliori occasioni. Il primo mini-tempo (20 minuti) si chiude sul punteggio di 0-0. Nella ripresa dal punto di vista sia mentale che fisico le cose non migliorano e il Colzè in azione di contropiede si porta in vantaggio. Un Palazzolo sulle gambe prova una timida rimonta, ma l’impresa non riesce e la partita si chiude sul punteggio di 1-0. (Formazione: Dal Castello, Spada, Beghini, Lain, Urbani, Pizzolo, Guerra, Kalkhy, Montresor, Motta, Spezia).

 

Nella seconda sfida con un solo risultato a disposizione, fin dalle prime battute i Lovers schiacciano la formazione padovana avversaria nella propria area riuscendo a creare molte occasioni. Il primo tempo infatti si chiude sul punteggio di 3-0 grazie alla tripletta di Kalky che realizza due calci piazzati e segna il terzo gol con un preciso destro dal limite dell’area. Nella ripresa il Palazzolo controlla il match concedendo qualcosina agli avversari che tuttavia non si rendono mai troppo pericolosi e la partita si chiude con lo stesso risultato del primo tempo. (formazione: Dal Castello, Spada, Boschi, Lain, Montresor, Zardini, Guerra, Motta, Marchesini, Kalkhy, Spezia).

Si avvicina quindi il sogno della finale di domenica 08/06 a Belluno. Mercoledì 4 poi i Lovers hanno trovato un’importantissima vittoria in semifinaleche li ha portati alla finale regionale. Aiutati da un clima sicuramente migliore rispetto alle partite disputate lunedì, i Lovers partono subito bene contro un avversario che si è rilevato molto ostico e dopo qualche titubanza iniziale, al decimo del primo tempo si portano in vantaggio con il “solito” Kalkhy che con un preciso tiro da fuori area sorprende l’estremo difensore avversario.

Prima della fine del primo tempo ancora con Kalky, quinto gol in due partite, il Palazzolo raddoppia; grazie anche alla bravura degli avversari e al sostenuto ritmo partita, un bel primo tempo si chiude sul punteggio di due a zero.

La ripresa vede la formazione avversaria gettarsi all’attacco nel tentativo di recuperare la partita esponendosi di conseguenza al contropiede dei Lovers che tuttavia non riescono a chiudere la partita. Nei minuti di recupero la formazione avversaria trova il gol della speranza che fa vivere al Palazzolo due minuti di paura, fortunatamente la partita si chiude sul risultato di 2-1. A Belluno si ritrova un avversario noto: il Corrubbio affrontato più volte in campionato, ma che in questa sfida ha tutto un altro valore.