Ascolta questo articolo

Sabato scorso il Presidente del Consiglio Regionale del Veneto Roberto Ciambetti ha provveduto con decreto alle nomine degli enti regionali.

Ad essere nominato quale Presidente del Co.Re.Com. è stato Gualtiero Mazzi (nella foto), già Sindaco di Sona e ora in Consiglio Comunale nei banchi della minoranza per la Lega Nord.

Il Comitato regionale per le Comunicazioni (Co.Re.Com.) è un organismo istituito presso il Consiglio Regionale del Veneto e svolge funzioni di consulenza, gestione e controllo in materia di comunicazioni.

Il Comitato è anche organo dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) e ha competenze istruttorie per conto del Ministero dello Sviluppo Economico. E’ costituito da sette componenti, compreso il Presidente, “scelti fra persone – si legge nel sito dell’organismo – in possesso dei necessari requisiti di competenza ed esperienza nel settore della comunicazione nei suoi aspetti culturali, giuridici, economici e tecnologici”.

Nell’esercizio delle sue funzioni il Co.Re.Com. è assistito dall’Ufficio Diritti della Persona, una struttura tecnico-amministrativa istituita nell’ambito del Consiglio Regionale del Veneto.

Le nuove nomine negli enti regionali sono arrivate dopo che il Presidente del Consiglio Regionale del Veneto Ciambetti ha sentito tutti i partiti e i movimenti politici presenti a palazzo Ferro Fini.

.