Giornata contro le mafie a Bologna: presenti anche gli Scout di Lugagnano

Circa 200mila persona ieri 21 marzo hanno partecipato alla Giornata contro le mafie di Libera a Bologna. Il gigantesco corteo ha attraversato la città dalla periferia al centro, per concludersi in piazza VIII agosto con i discorsi dal palco.

Don Ciotti, il fondatore di Libera, dal palco ha lanciato il suo messaggio alla politica: “Nella lotta alla mafia bisogna avere più coraggio

Presente alla giornata anche il Gruppo Scout Lugagnano 1, nella foto.