Giorgia Gozzi di Sona ed una passione viscerale per la musica. A 15 anni era già corista in tournée con Elisa

Con questo articolo abbiamo deciso di avventuraci nel fantastico mondo della musica e quindi chi meglio della nostra compaesana Giorgia Gozzi, di Sona, poteva aiutarci con la sua storia e capire cosa significa vivere di musica quotidianamente?

Giorgia è una ragazza di 21 anni che fin da quando era piccolissima ha vissuto immersa nel mondo dell’arte dei suoni, infatti entrambi i genitori sono dei musicisti.

Iniziò a studiare canto alla tenera età di sette anni e poco dopo riuscì, grazie alle sue doti canore non indifferenti, ad entrare a far parte del coro delle voci bianche dell’Arena di Verona dove rimase per ben otto anni.

Giorgia Gozzi.

Durante questa sua prima esperienza si convinse sempre di più che quella che riteneva essere una semplice passione era in realtà una vera e propria vocazione, a tal punto che a soli 15 anni partecipò come corista nella tournée di Elisa, cantante italiana famosissima a livello mondiale, e la accompagnò anche ai Wind Music Adwards, che sono una manifestazione musicale che si tiene dal 2007, alla quale partecipano i più grandi artisti italiani che sono spesso anche di calibro internazionale.

Procedendo nella sua avventura canora, capisce sempre di più che c’è un genere di musica che l’affascina in modo particolare: il Jazz. Ci racconta come in Italia questo non sia del tutto capito e apprezzato, come invece avviene in altri paesi, ma che non si sognerebbe nonostante questo di cambiare il suo percorso solo per piacere agli altri perché prima di tutto lei canta per una esigenza personale e quindi per essere felice.

A 17 anni arrivò alle semifinali delle audizioni di X-factor, talent musicale molto conosciuto. “A seguito di questa esperienzaci spiega Giorgiaho deciso di mettermi in gioco al cento per cento confrontandomi con altri ragazzi e per questo ho partecipato a diversi concorsi”.

All’età di 18 anni è arrivata in finale al concorso canoro internazionale di Asti; è però con il concorso successivo che arriva la sua più grande gioia perché riesce ad ottenere il primo posto al festival “Volavoce” a Padova. L’emozione fu tantissima e grazie a questo la sua voglia di vivere di canto si è consolidata a tal punto che ad oggi lei dichiara di sentirsi motivata e felice.

I mesi che seguono a questo suo grande successo sono molto frenetici ma allo stesso tempo stimolanti, inizia a studiare con maestri molto famosi tra cui il compositore Raffaello Sapere, partecipa ad uno stage con il maestro Francis Keeping insegnate di musical a Broadway, che entusiasta della caparbietà della nostra giovane compaesana la invita a seguirlo negli Stati Uniti.

Giorgia decide però di voler rimanere nel bel paese e attualmente frequenta l’Accademia Superiore di Canto a Verona, dove studia con Sara Fortini e Karin Mensah.

Tutto questo percorso da lei intrapreso ha come scopo quello di rafforzare la sua tecnica canora perché, come ci fa lei giustamente notare, di ragazze e ragazzi che hanno una bella voce ce ne sono tanti ma se si vuole fare la cantante di professione bisogna avere grande qualità e delle forti basi, che si costruiscono grazie a tanto studio.

“Negli ultimi mesi – prosegue Giorgia – per rendere ancora più complete le mie conoscenze, ho iniziato a studiare pianoforte, e non nego che in futuro mi piacerebbe anche scrivere qualche pezzo e diventare così anche cantautrice”.

Per ora ci confessa che sta facendo ancora fatica a metabolizzare tutti questi avvenimenti accaduti in così poco tempo ma non può fermarsi, sta lavorando ad un sacco di progetti, tra cui un cd di suoi singoli.

Che dire, noi siamo rimasti affascinati da questa ragazza così giovane ma al tempo stesso così forte e determinata nelle sue scelte, dai suoi occhi si capisce che è animata da una viscerale passione per la musica e noi non possiamo che augurarle un grosso in bocca al lupo per il suo futuro e sostenerla in questo suo cammino da buoni compaesani quali siamo.

Silvia Bergamin

About Silvia Bergamin

Nata il 24 maggio 1997, vive a Lugagnano. Diplomata al Liceo Medi di Villafranca nell'anno 2015/2016, attualmente studentessa di Giurisprudenza all'Università di Trento. Amante della vita e delle sfide che questa gli pone sul cammino.

Related posts