Venerdì “Full Monty” con i Tiraca in teatro a Bussolengo. Il ricavato per il Progetto “Primo Lavoro” della scuola di Palazzolo

Grande serata teatrale venerdì 8 maggio alle 21 presso il teatro parrocchiale di Bussolengo.

Ad esibirsi è la Compagnia Teatrale Tiraca di San Massimo, molto legata anche al territorio di Sona (leggi il servizio).

Ad essere portata in scena è la commedia “Full Monty”, ispirata al grandioso successo cinematografico del 1997 che racconta di due disoccupati di Sheffield che si ingegnano per trovare degli espedienti per tirare avanti. Provano tra l’altro a rubare delle travi di acciaio da una acciaieria ormai chiusa. Ma quando uno dei due rischia di perdere la custodia del figlio poiché è in arretrato con le spese di mantenimento della ex moglie, pensa ad una soluzione un po’ drastica per tirarsi fuori da quel problema. Ispirato da un gruppo di spogliarellisti professionisti che si esibiscono in città, ha l’idea di dar vita ad uno spettacolo di spogliarello coinvolgendo altri disoccupati. Lo spettacolo sarà un successo.

La regia è di Michela Ottolini.

Tutti i fondi raccolti dallo spettacolo saranno destinati al Progetto “Primo Lavoro” ideato da don Renzo Zocca, già operativo a Palazzolo (leggi il servizio).

Giorgia Adami
Nata a Bussolengo il 4 aprile 1994, risiede a Lugagnano. Infermiera di Pronto Soccorso alla Clinica Pederzoli di Peschiera del Garda, collabora con Il Baco da Seta dalla primavera del 2013.