Fanti in festa a San Giorgio in Salici per i trent’anni della fondazione. Restaurato un crocefisso

Domenica 19 febbraio la sezione Fanti di San Giorgio in Salici ha voluto festeggiare l’importante anniversario dei 30 anni della fondazione.

Le foto che pubblichiamo accompagnano più che le parole i vari momenti della cerimonia: la deposizione della corona d’alloro al cippo dedicato agli ex internati, il corteo alla chiesa accompagnati dalle note della banda musicale di Sona, la Santa Messa, la benedizione al monumento ai Caduti con le varie autorità presenti.

In questa occasione, come già altre volte, l’associazione ha voluto donare il restauro di una delle tante opere d’arte presenti nella nostra chiesa, una scultura lignea policroma di Gesù Cristo crocefisso del XVII secolo.

Grazie ad un eccellente lavoro eseguito dalla restauratrice Flavia Benato, l’opera è stata riportata al suo aspetto originario con le sue peculiari caratteristiche artistiche dell’epoca.

La sensibilità delle associazioni, oggi i fanti, verso la conservazione del patrimonio artistico del nostro paese ci fa scoprire la nostra storia, la laboriosità delle passate generazioni, il gusto della conservazione per rimandare alle future generazioni l’innesto della bellezza, della generosità, della collaborazione.

La comunità di San Giorgio, orgogliosa, ringrazia.

Valentino Venturini
Nato a Cerea il 14 febbraio 1941. Residente a S. Giorgio in Salici dal 1949. Sposato con quattro figli, ho esercitato la professione di tecnico di anatomia patologica. Appassionato di ricerche storiche, ho raccolto i dati della parrocchia di S. Giorgio e dell’Oratorio di S. Rocco dal 1028 al 1940 circa, dell’Asilo don Panardo e del Campanile. Sono componente del gruppo storico del Comune di Sona.