Estate: Riparte il grest parrocchiale a Lugagnano. Don Pietro: “Un segnale di fiducia per la comunità”

dav

La primavera non ha ancora aperto le porte all’estate, ma la nuova stagione è già nell’aria. Non sarà tanto differente da quella dell’anno precedente, dato che sarà ancora segnata dall’emergenza sanitaria, ma si avvertono segnali di un (graduale) ritorno alla normalità.

Uno di questi è indubbiamente il grest parrocchiale (sopra una foto di archivio), iniziativa proposta in prima fila dalla parrocchia di Lugagnano a favore dei ragazzi della frazione. “I nostri ragazzi – afferma don Pietro Pasqualotto, coparroco di Lugagnano, al Baco – non hanno solo bisogno di uscire di casa, ma anche capire che le relazioni vere e vissute sono fondamentali. E noi dobbiamo dare loro questa opportunità, un segnale di ripresa e fiducia”.

La parrocchia si sta organizzando per svolgere il grest estivo nel rispetto delle regole sanitarie e nella sicurezza degli ambienti e delle attività. Qui entra in gioco la collaborazione con l’amministrazione comunale e altre associazioni del territorio, tra cui il SOS di Sona. Gli animatori e i volontari, infatti, stanno partecipando a degli incontri formativi propedeutici al grest estivo, dal punto di vista sia formativo sia sanitario.

Abbiamo dei gran bravi animatori – conclude don Pietro –, perché hanno entusiasmo, inventiva e senso di responsabilità. Non si tirano indietro e hanno a cuore i bambini e i ragazzi più giovani. Credo sia un bellissimo segno per la nostra comunità”.

L’inizio del grest è previso per il 28 giugno, mentre la fine il 30 luglio; il grest si svolgerà dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 presso la parrocchia di Lugagnano. È possibile scaricare il modulo di iscrizione a questo link, da accompagnare alla compilazione del patto di responsabilità tra la parrocchia e le famiglie dei ragazzi iscritti.

Già domenica 16 maggio dalle ore 10 alle 12 presso il bar del Circolo NOI (o in caso di maltempo presso il centro parrocchiale) le pre-iscrizioni per la partecipazione al grest.