Epica edizione per la decima Magnalonga di Lugagnano

“Un’edizione epica”, così l’ha definita uno degli organizzatori al termine della Magnalonga, e non si può certo dargli torto. La decima edizione della Magnalonga di Lugagnano, tenutasi domenica 8 settembre, può infatti essere sicuramente definita epica sia per la partecipazione, sempre numerosissima anche se quest’anno con qualche presenza in meno, sia per quanto hanno saputo mettere in campo le Associazioni organizzatrici sia per il tempo meteorologico che ha offerto tutto quanto era possibile: tanto sole, ma anche qualche piacevole nuvola e pure un breve quanto corroborante acquazzone, che proprio non ha rovinato la festa.

 

Perché di vera festa si è trattata, con un’autentica moltitudine di bambini, ragazzi, anziani, famiglie, cani, passeggini e biciclette che ha solcato le vie e i campi della frazione, trovando ristoro in dodici punti di fermata che hanno saputo offrire ottimo cibo, fresche bevande, buoni vini, tanta musica anche dal vivo e soprattutto accoglienza a piene mani.

 

Sul prossimo numero della nostra rivista, in edicola dal 5 di ottobre, dedicheremo un ampio speciale a questo vero evento di comunità. Un numero da non perdere! Inoltre sulla nostra pagina facebook potete trovare già da ora più di mille foto, che raccontano meglio di qualsiasi parola questa splendida giornata assieme. Nei prossimi giorni pubblicheremo anche dei video, girati tra i partecipanti.

 

Complimenti quindi alle Associazioni organizzatrici, che sanno ogni anno replicare il miracolo di un’intera comunità in festante cammino.

 

Articolo precedenteProgetti Doposcuola in partenza nelle scuole primarie
Articolo successivoSegnaletica orizzontale in completamento
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews