Ed il dubbio diventa amletico: dove conferire la lattine?

Ascolta questo articolo

Lo scorso anno è entrato nel Guinnes dei Primati il castello realizzato utilizzando esclusivamente lattine di alluminio vuote nella città di Toyohashi, prefettura di Aichi in Giappone. Il castello di lattine, costruito accanto allo storico castello Yoshida, risulta essere la struttura realizzata con il maggior numero di lattine,  ben 104.840. Ecco, se gli operosi cittadini di Toyohashi invece che in Giappone fossero vissuti a Sona forse avrebbero qualche problema, al momento di sbaraccare il loro castello di alluminio, per decidere cosa fare di quelle 104.840 lattine.

 

Questa domenica infatti anche nel nostro Comune si è celebrata la giornata provinciale per l’ambiente. Per sensibilizzare su questo importante tema vi è stata la chiusura parziale al traffico di Piazza della Vittoria a Sona, dove si è avuto al presenza del Gruppo di Protezione Civile del S.O.S. di Sona che hanno informato sulle loro attività, e della piazza della Chiesa a Lugagnano dove erano presenti alcune associazioni che operano nel settore ambientale e sociale per illustrare iniziative di grande importanza per la collettività sia sotto l’aspetto culturale-educativo che dell’ambiente.

 

La bella iniziativa è stata pubblicizzata anche attraverso un volantino che, con l’occasione, riepiloga le modalità di conferimento dei rifiuti solidi urbani, al fine di rendere sempre più efficiente la raccolta differenziata. Ma proprio qui nasce il piccolo giallo. Infatti da una lettura attenta del volantino si prende atto (come evidenziato a sinistra nell’immagine sopra) che vetro e lattine vanno conferiti assieme. Ma se si prende in mano il  Calendario 2014 “Modalità e giorni di raccolta del rifiuti urbani” distribuito ad inizio anno dal nostro Comune, e che tutti abbiamo in casa, nella seconda pagina troviamo l’indicazione (come evidenziato a destra nell’immagine sopra) che le lattine devono invece essere conferite con la plastica, e quindi non con il vetro.

 

Ed ora che si fa? Quale delle due indicazioni va tenuta in considerazione? Lattine con il vetro o lattine con la plastica? La questione potrebbe sembrare banale, quasi folkloristica, ma il tema della raccolta differenziata è argomento serio, sul quale anche questa Amministrazione come le precedenti sta lavorando per migliorarne ed implementarne le modalità. Andrebbero quindi assolutamente evitati svarioni informativi come questo, che rischiano di creare disorientamento anche nel cittadino più attento e disponibile.

 

E comunque la domanda resta aperta: dove mettiamo le lattine?