“Ecco cosa succede quando piove a Lugagnano”, una mamma protesta

Le piogge di questi giorni stanno creando qualche problema anche nelle nostre frazioni. Se poi al maltempo si aggiunge la maleducazione di qualcuno, allora le cose si fanno antipatiche. E’ arrivata infatti ieri sera in Redazione la segnalazione di una mamma di Lugagnano, proprio per lamentare un episodio spiacevole capitato presso le scuole elementare della frazione.

“Sono una mamma che come altre oggi (NdR ieri, 13 maggio) alle ore 15,30 si è recata alla scuola elementare di Lugagnano per prendere il proprio figlio. Il tempo non ci ha graziato ma per due mamme ‘speciali’ invece sì, visto che erano parcheggiate proprio davanti alla scuola. La cosa più vergognosa – prosegue Elisabetta – è che una delle auto in questione ha pensato bene di partire nel momento in cui tutti i bambini, genitori e nonni erano ancora in mezzo alla via, considerata la presenza del divieto di transito. Mi sono sentita di fermare la macchina. Tutto ciò è accaduto alla presenza di un agente di Polizia Municipale. Sono veramente molto amareggiata e delusa. Porgo in anticipo le mie più sentite scuse – termina questa mamma – se le due auto fossero parcheggiate lì per motivi molto gravi”.

Forse qualche spiegazione potrebbe, e dovrebbe, darla il vigile in servizio presso le scuole.


La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews