Ascolta questo articolo

E’ iniziato nel Comune di Sona, nell’ambito della campagna di prevenzione del tumore del colon retto, il programma di screening colorettale.

La fascia di popolazione interessata comprende uomini e donne dai 50 ai 69 anni, che vengono invitati dal Centro Screening Oncologico a eseguire un test per la ricerca del sangue occulto (non visibile a occhio nudo) delle feci, esame che non comporta alcun disagio ed è completamente gratuito.

Ogni assistito riceve una lettera di invito a recarsi presso una farmacia del Comune per il ritiro del flaconcino necessario a eseguire l’esame e, in tale occasione, gli viene fornita indicazione sulla data e il luogo di riconsegna del campione. I pazienti che risulteranno positivi al test (cioè sarà riscontrata la presenza di sangue microscopico nelle feci) saranno invitati a recarsi dal proprio medico di base per il ritiro dei farmaci e della modulistica necessari per la preparazione alla colonscopia.

Secondo l’esperienza scientifica, l’esame del sangue occulto è più efficace se lo eseguiamo regolarmente ogni due anni tra i 50  e i 69 anni. Un intervallo di due anni consente infatti di individuare lesioni tumorali e pretumorali con molto anticipo, aumentando la possibilità di curarle.

Per qualsiasi informazione gli assistiti interessati possono contattare il Centro Screening Oncologico al numero 045 6712505 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.