E’ attivo il nuovo portale internet del partenariato “Terre del Custoza”

Si chiama “Terre del Custoza” il partenariato creatosi per lo sviluppo turistico-rurale nell’area compresa tra il Garda e Verona.

 

Esso è composto, nello specifico, dai Comuni di Sommacampagna (capofila), Valeggio sul Mincio, Villafranca di Verona, Bussolengo e Sona, e da alcuni soggetti privati del territorio.

 

Scopo del progetto è sviluppare il turismo rurale fra Verona e il Lago di Garda, attraverso l’incremento della conoscenza di quanto offre il territorio e l’integrazione sinergica fra i diversi elementi di richiamo turistico.

 

L’area in questione, posta al margine dei tradizionali flussi turistici che interessano il Garda e la città di Verona, presenta in realtà concrete occasioni di incremento di un flusso turistico incentrato sulla ruralità, disponendo di una “porta d’accesso” importante quale l’aeroporto di Villafranca e di opportunità di sviluppo delineate nell’integrazione delle possibilità offerte dal territorio a più livelli: enogastronomia, ambiente naturale, rete di itinerari e percorsi ciclabili, luoghi storici, aspetti culturali, offerta ricettiva.

 

Come si vedrà visitando il sito internet www.terredelcustoza.com, è illustrato anche il Comune di Sona, di cui sono messe in risalto le principali attrattive. Un modo interessante per incentivare il turismo nel nostro territorio. 

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews