Due boati nel cielo: si tratta di aerei militari. Non di un terremoto

Muro del suonoQualche minuto fa, attorno alle 15.30, anche nel nostro Comune tutti hanno potuto distintamente avvertire due fortissimi boati, quasi due esplosioni, che hanno generato una certa preoccupazione.

 

Dai primi riscontri sembra che origine dei due boati sia stato il passaggio ad alta quota di due aerei militari che hanno superato il muro del suono proprio sopra Verona. 

 

Sembra si trattasse di due Eurofighter del Quarto stormo che si sono alzati in volo da Grosseto per intercettare un aereo proveniente dalla Turchia e diretto a  Ginevra senza contatto radio con gli enti del controllo del traffico.

 

L’onda d’urto è stata registrata anche dal sismografo di San Zeno di Montagna, che ha indicato un movimento di magnitudo 1.8.