“Donne in poesia”. Venerdì una serata di versi al femminile, con aperitivo

Venerdì 20 ottobre a Sona si tiene Donne in poesia, una serata tutta al femminile, durante la quale una decina di poetesse veronesi si cimenterà nella lettura dei propri versi, alcuni in italiano, altri in dialetto. Tra queste Gianna Costa, di Palazzolo, di cui il Baco ha già scritto in passato. La passione di Gianna per la poesia l’ha portata qualche tempo fa a pubblicare Sussurri nel vento, la sua prima raccolta. E’ autrice anche di un resoconto di un suo viaggio in Uganda, che l’ha fortemente segnata.

A presentare la serata sarà la docente universitaria Elisa Zoppei, che omaggerà le due grandi poetesse italiane Ada Negri e Alda Merini. La poesia in Italia non è nata, infatti, solo da grandi penne maschili ma anche da splendide voci di donne, che con la loro sensibilità hanno saputo toccare le corde più intime dell’animo umano. Ad accompagnare la lettura dei versi sarà il pianoforte di Silvano Renzo Bado.

L’appuntamento, a ingresso libero e patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sona, è per le 18 in Sala Consiliare a Sona. Segue un aperitivo.