Domenica il Partito Democratico di Sona vota gli organismi direttivi locali

Ascolta questo articolo

Domenica 10 febbraio 2008 a Sona presso la Sala Consiliare in piazza Roma, si svolgeranno le votazioni per l’elezione degli organismi direttivi locali del Partito Democratico e dei delegati all’assemblea provinciale.

Lo stesso avverrà in tutti i comuni delle Provincia di Verona e, in date diverse, anche in tutti i comuni d’Italia. Le operazioni si svolgeranno secondo le seguenti modalità: dalle ore 9,30 alle ore 11,00 assemblea di circolo e presentazione delle autocandidature; dalle ore 11,00 alle ore 18,00 operazioni di voto.

A Sona si dovrà eleggere un numero massimo di 20 persone (con rappresentanza paritaria di entrambi i sessi), che andranno a costituire il coordinamento del circolo di Sona. Il nominato coordinamento, entro la fine di febbraio 2008, nominerà il portavoce del Circolo di Sona del Partito Democratico.

Alle votazioni possono partecipare tutti coloro che hanno già votato a Sona alle primarie del 14 ottobre 2007 (427 persone nel nostro Comune) e anche chi non ha partecipato alle primarie, purché risieda nel comune di Sona ed abbia compiuto 16 anni. Possono votare anche i cittadini extracomunitari in regola con il permesso di soggiorno.

Al momento del voto verrà consegnato ad ogni votante l’attestato di fondatore del Partito Democratico. Con una scheda si sceglieranno i componenti del coordinamento comunale e con un’altra i delegati del coordinamento provinciale.