Defenestrato Troiani

Voci insistenti interne al Comune di Sona raccontano che ieri l’Assessore Troiani (nella foto) – in quota Lega Nord – è stato escluso dalla Giunta per volontà del Sindaco Gualtiero Mazzi, pure lui della Lega Nord.

 

Di un simile epilogo si vociferava ancora da ottobre – segno che la crisi viene da lontano – ma oggi il lavoro di Troiani in questa Amministrazione è proprio finito. Per occupare il suo posto in Giunta si parla insistentemente del Consigliere Amedeo Rossi, che già aveva ricoperto il ruolo di Assessore per qualche tempo nella precedente Amministrazione Bonometti.

 

Sui motivi di questo rimpasto in Giunta il riserbo è ancora stretto, ma sembra che il Sindaco non abbia assolutamente apprezzato alcune posizioni contrarie di Troiani a scelte dell’Amministrazione in materia urbanistica e di gestione del territorio. Ora il nodo politico sarà vedere se questo scontro tutto interno alla Lega Nord avrà ripercussioni sulla maggioranza oppure se Troiani accetterà in silenzio questa bocciatura.

 

Ci si aspetta quindi qualche novità nel corso del Consiglio Comunale di questa sera, e la prima curiosità sarà di vedere se Troiani occuperà ancora (per l’ultima volta?) gli scranni della Giunta oppure se si accomoderà già tra i banchi dei Consiglieri.

 

Nel contempo dovrebbe essere stato incaricato proprio Amedeo Rossi – a questo punto vero Assessore in pectore – di premiare stasera in apertura di Consiglio Comunale le ragazze della palla tamburello di Palazzolo, vicitrici nel 2008 dello scudetto di categoria.