“Dalla conoscenza alla coscienza”, martedì un incontro a Sona con don Pierluigi Di Piazza

“Dalla conoscenza alla coscienza” è un incontro-aperitivo che si terrà martedì 19 aprile alle ore 19,30 nella Sala del Consiglio di Sona con don Pierluigi Di Piazza sulle problematiche legate all’immigrazione e all’accoglienza, attraverso una riflessione sulla conoscenza e sulla paura che ci frena nell’affrontare uno dei più grandi problemi attuali.

Don Pierluigi Di Piazza (nella foto) è conosciuto per il suo impegno nei confronti di immigrati, profughi e rifugiati politici. Ha fondato un centro di accoglienza specifico e ha ricevuto la laurea honoris causa in “Economia della Solidarietà”.

Tra i suoi scritti, va ricordato “Io credo. Dialogo tra un’atea e un prete”, del 2012, scritto insieme a Margherita Hack. In costante conflitto con l’indifferenza, Pierluigi Piazza sostiene che “oggi più che mai sia necessario combattere la paura, perché la paura porta all’incapacità di vedere e dunque all’indifferenzza nei confronti dell’umanità,che ogni abitante del pianeta incarna.”

La serata è organizzata dall’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Gruppo di Acquisto Solidale G.A.S. e la Libreria Castioni di Lugagnano.

.

Articolo precedenteLugagnano: il comitato di quartiere di Via Volturno inaugura un’altalena. E crea comunità  
Articolo successivoLugagnano: oggi Cresima per 77 ragazzi, con un Vescovo dall’Angola
Nata a Verona nel 1977, si è diplomata al liceo classico e ha conseguito la laurea in Lettere presso l'Università di Verona. Sposata, con due figli, insegna Lettere presso il Liceo Medi di Villafranca. Lettrice appassionata, coordina il Gruppo Lettura della Biblioteca di Sona.