Dal Segretario della Lega di Sona solidarietà al Sindaco per le minacce su Facebook: “comportamenti inaccettabili”

Gianluigi Furri, Segretario della Lega di Sona.
Ascolta questo articolo

La notizia data dal Baco delle minacce arrivate al Sindaco Gianluigi Mazzi attraverso un post apparso su Facebook ha generato una grande reazione.

Tanti i commenti e tante le espressioni di vicinanza che i cittadini hanno voluto manifestare al primo cittadino di Sona, anche sui nostri canali social. Molti gli attestati di solidarietà pure dalla politica locale.

A contattare la Redazione del Baco è stato anche il Segretario della Lega di Sona Gianluigi Furri.

“Ci tengo a esprimere al Sindaco Gianluigi Mazzi – ha dichiarato Furri – tutta la mia solidarietà per questo grave episodio. Al di là di quali possano essere le posizioni politiche di ciascuno, la serena convivenza pretende sempre comportamenti e parole civili”.

“Arrivare poi a minacciare – ha proseguito il Segretario della Lega di Sona – è un’azione che non può mai essere accettata e tollerata. Le istituzioni devono godere del massimo rispetto da parte di tutti, sempre. Quindi, ribadisco la mia solidarietà al Sindaco Mazzi, prosegua con il suo lavoro senza farsi influenzare o intimorire”.