Da sabato 6 maggio in uscita il 91esimo numero del Baco. Cento pagine di notizie e servizi, tutti sul nostro territorio

Da sabato 6 maggio è in distribuzione in tutto il Comune di Sona il novantunesimo numero de Il Baco da Seta (nella foto sotto la copertina): ben cento pagine di analisi, interviste, inchieste e approfondimenti, con più di 80 articoli e più di 200 foto.

Ecco solo alcuni degli altri articoli che troverete nel periodico:

  • Un ragazzo di Sona, una lettera e l’intolleranza di troppi.
  • Sona, lavori in corso: il Comune si trasforma, ecco le novità che ci attendono.
  • Gioco d’azzardo, sempre più preoccupante la situazione a Sona: solo in ‘Gratta e Vinci’ spesi più di 4 milioni di euro.
  • Preadolescenti nel nostro Comune: fumo e social, conosciamo il lato oscuro dei nostri figli?
  • Casa Iride: l’accoglienza per richiedenti asilo prende vita nel centro di Lugagnano.
  • Serve un progetto che sappia attivare le energie migliori.
  • Piante sradicate a San Giorgio in Salici, il Comune chiede la ripiantumazione.
  • Il miglior antifurto è sempre il tuo vicino di casa. Presentato a Sona il progetto “Controllo del Vicinato”.
  • La copertina del 91esimo numero de Il Baco da Seta.

    Bonometti: “Un progetto intelligente, ma i Sindaci facciano i Sindaci”.

  • Alessandro Gennari candidato Sindaco per Verona del M5S. “Il populismo? Manifestazione di una democrazia ancora viva”.
  • La politica a Sona in quattro domande: Riccardo Barbaro.
  • “Vogliamo maggiore autonomia per il Veneto”, la politica di Sona si schiera per il referendum.
  • Spendiamo migliaia di euro per pulire dove gli incivili sporcano: per porre un freno il Comune prova a coinvolgere le scuole.
  • Giornata ecologica a San Giorgio, partecipa anche La Torre di Palazzolo.
  • Ma serve ancora studiare? Opinioni a confronto.
  • Nuovo Direttivo per l’AVIS di Sona: il Presidente è Corrado Andreoli.
  • Lugagnano riparte con l’ABC. Al via un progetto che interessa il centro della frazione.
  • Fanti in festa a San Giorgio in Salici per i trent’anni della fondazione.
  • “Sona Guida Sicura”, un’esperienza educativa che ha visto assieme giovani ed adulti. Anche in pista.
  • Nel nostro Comune su quattrocentocinque vie, piazze e località solo otto sono dedicate ad una donna. Ecco il perché.
  • Un pieno di emozioni la posa della prima pietra della scuola di Lugagnano.
  • Carnevale 2017 nel nostro Comune: tantissimi gli eventi che si sono succeduti.
  • Il carro dei SonArtisti premiato a Villafranca come “Miglior Costruttore Carnevale 2017”.
  • Gruppo Underground di Lugagnano, l’idea vincente di unire divertimento e volontariato per i più giovani.
  • “Il trionfo di Gabbani a Sanremo nasce a Lugagnano”. Incontriamo The Saifam Group, etichetta discografica internazionale.
  • Con PostCrossing… Sona vola fino in Finlandia! Un sistema per scambiarsi cartoline, del tutto casualmente.
  • Le medie di Sona trionfano al Concorso nazionale “Scuole in Musica”.
  • San Giorgio in Salici: papà e bambini assieme in passeggiata sul monte in occasione della Festa del Papà.
  • Ma gli adolescenti parlano ancora di volontariato? Incontriamo i ragazzi della parrocchia di Palazzolo.
  • L’Associazione Campanari di San Giorgio in Salici festeggia quarant’anni di musica e devozione, con una rassegna.
  • Località Fenilon a San Giorgio in Salici, la storia continua.
  • Due nuovi Donnarumma nel Comune di Sona? Gabriele Carletti di Palazzolo e Mattia Bianchi di Sona, portieri della Primavera dell’Hellas Verona. Con il sogno di diventare professionisti.
  • Joel Turrini e una grande passione per l’atletica, che lo sta portando ai vertici regionali.
  • Il Football Americano e l’avventura di una convocazione in Nazionale: Manuel Giaon, classe 1999 di Lugagnano.
  • Società Ciclistica Barlottini e Scuola dell’Infanzia di Sona unite per insegnare ai bambini la sicurezza sulle due ruote.
  • Il Barbecue e altre stravaganti avventure. Pollo e birra, e una proposta per la ProLoco di Sona.
  • Il Baco Enigmistico.
  • Il Questionario del Baco. Risponde Alessandro Molon, macellaio (e molto altro) di Lugagnano.
  • Il quadro della Madonna Immacolata con Santi nella chiesa parrocchiale di Sona.
  • L’elezione di don Alessandro Speri a Parroco di San Giorgio in Salici, il 25 febbraio 1962.
  • In piazza a Palazzolo le croci della Settimana Santa.
  • E’ scomparso a 88 anni Raffaello Manzato di Lugagnano. “Un amministratore comunale, così si sarebbe definito”.
  • Deceduta a 95 anni Maria Mazzi “Matio” di Lugagnano, un’intera vita dedicata agli altri.
  • Ricordiamo Monsignor Giorgio Scarsini, originario di Sona e deceduto a novant’anni.
  • La storia: i Vesentini di Palazzolo detti “Peagni”.
  • In memoria di don Aldo Olioso, prete salesiano nato a Sona.
  • Mario Salazzari, artista di Lugagnano che realizzò i gruppi scultorei di Ponte della Vittoria a Verona. E molto altro.
  • 1944, ragazze di Palazzolo in sciopero al Maran.

…e molto altro ancora

Per informazioni in merito ai punti di distribuzione del bimestrale CLICCATE QUI.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews