Da lunedì nasce l’obbligo di esporre nei pubblici esercizi le tabelle sui sintomi di intossicazione alcolica

Da martedì 23 anche i pubblici esercizi della somministrazione del nostro Comune devono esporre all’entrata, all’interno ed all’uscita dei locali, due tabelle che specificano quali sono i sintomi da intossicazione alcolica ed i quantitativi degli alcolici più diffusi la cui ingestione può determinare il superamento del limite consentito di tasso alcolemico.

Le tabelle da esporre possono essere reperite sul sito della Confcommercio Verona o presso il Servizio Commercio del Comune, che è a disposizione per eventuali chiarimenti.

Qualora non si ottemperi a tale obbligo è prevista la chiusura del locale da 7 a 30 giorni.