“Da Bach a Michael Jackson”, gli studenti di Sona hanno incontrato la grande musica con Sergio Baietta

Straordinaria esperienza alla scuola media di Sona per i ragazzi delle classi seconde e terze, che hanno potuto partecipare alle lezioni-concerto “Da Bach a Michael Jackson” del pianista e direttore d’orchestra Sergio Baietta, nell’ambito del progetto d’istituto “Musica in cattedra”.

Sergio Baietta è un giovane e poliedrico musicista veronese, premiato in più di 70 concorsi nazionali e internazionali, che si esibisce abitualmente in importanti teatri e sale da concerto, sia in Italia che all’estero.

Nel corso dell’incontro ha coinvolto le ragazze e i ragazzi di Sona in modo originale, offrendo un ampio panorama della letteratura pianistica per evidenziare le potenzialità espressive dello strumento, dalla musica assoluta di Bach a brani ispirati agli elementi naturali di Ravel, Debussy, Cage e Stockhausen, dalla “Dante Sonata” di Liszt alla Parafrasi su “Rigoletto” di Verdi.

Baietta ha stupito gli alunni non solo con la perfetta padronanza della tastiera ma anche con la sua verve di professionista a tutto tondo, dialogando e interagendo continuamente con il nutrito e vivace pubblico di teenager, con i quali ha anche dato vita a scenette esilaranti.

Nel finale, improvvisazioni in stile jazzistico sulla “Marcia alla turca” di Mozart, una travolgente rivisitazione di “Bad”, un classico di Michael Jackson, e, naturalmente, applausi scroscianti.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews