Ascolta questo articolo

Ha riscosso un gran successo e soprattutto ha scosso le coscienze la diretta streaming “#cuoriconnessi” a cui hanno partecipato martedì 9 febbraio le classi terze della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “Virgilio” di Sona, nell’ambito del “Safer Internet Day” 2021.

Il progetto di sensibilizzazione contro il cyberbullismo, promosso dalla Polizia di Stato, ha condotto le alunne e gli alunni dell’Istituto Comprensivo Virgilio a importanti riflessioni. Le frasi che maggiormente hanno colpito i ragazzi sono state: “per una volta sola” ed “era diventata un’ossessione, ma poi ho avuto il coraggio di parlarne”.

Le testimonianze in diretta di vittime di cyberbullismo hanno dimostrato che postare anche per una sola volta un video o un’immagine compromettente può segnare per sempre una giovane vita che, a volte, purtroppo si spegne.

“Gli alunni hanno veramente apprezzato l’iniziativa – affermano i docenti – Sono rimasti molto scossi da quanto raccontato dalle vittime di cyberbullismo, ed è stata avviata una riflessione importante sul tema. Per vincere la solitudine, la paura e la vergogna è anche fondamentale costruire una rete di collaborazione tra famiglia, scuola e Forze dell’Ordine e instaurare rapporti di fiducia con persone con cui confidarsi e a cui chiedere aiuto”.

La dirigente, Maria Federici, sottolinea come l’emergenza sanitaria abbia inciso notevolmente sull’approccio al mondo virtuale e digitale da parte degli adolescenti e ribadisce l’importanza di un’alleanza educativa anche con le famiglie.

“Un recente studio di ‘Generazioni connesse’ ha evidenziato che tra gli adolescenti 1 su 5 si definisce praticamente sempre connesso – spiega la dirigente – e gli episodi di cyberbullismo sembrano essere aumentati per il 59%. È più che mai necessario stabilire una sinergia tra scuola, famiglie, territorio, attivando campagne di sensibilizzazione che rendano Internet uno strumento utile e sicuro”.

Su questo tema, l’Istituto e i docenti continueranno a lavorare con iniziative di sensibilizzazione e riflessioni condivise con le alunne e gli alunni nel corso dell’anno scolastico.