Il dato Covid di oggi venerdì 30 luglio per il Comune di Sona registra 10 positivi in più rispetto a ieri (70 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (2 complessivi).

Analizziamo i dati dei Comuni confinanti.

  • A Bussolengo oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (136 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (2 complessivi)
  • Castelnuovo del Garda oggi si registrano 3 positivi in più rispetto a ieri (30 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Pescantina oggi si registrano 2 positivi in più rispetto a ieri (52 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (2 complessivi).
  • Sommacampagna oggi si registrano 2 positivi in più rispetto a ieri (37 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Valeggio sul Mincio oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (27 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (1 complessivo).
  • Verona città oggi si registrano 29 positivi in più rispetto a ieri (749 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (6 complessivi).

Nel veronese nelle ultime 24 ore si registrano 228 nuovi contagi, con 1 decesso. I ricoverati in area non critica sono 4 in più e 2 in meno in terapia intensiva (5 totali).

In Veneto 737 i nuovi casi da ieri, con 7 decessi. I ricoveri sono 5 in più in area non critica (104 in totale) e stabili a 16 in terapia intensiva. Nel corso del punto sulla pandemia in Veneto di oggi il presidente Zaia ha spiegato che “l’ondata in corso ha caratteristiche anomale rispetto alle precedenti. Innegabili alcuni aspetti: il primo è che i tassi di ospedalizzazione sono bassi, il rapporto tra contagiati e ricoverati non è in linea con le ondate precedenti. Il secondo è la quantità importante di asintomatici. Siamo davanti a fattori di novità dettati in buona parte dalle vaccinazioni. Due le considerazioni: dove non c’è il vaccino il virus mette radici e dove c’è il vaccino ci sono meno problemi sanitari”.

“C’è ancora chi dice che il virus non esiste e che è un complotto. Incuranti del fatto che i vaccini funzionino. Se inventassero oggi la penicillina, avremmo i social pieni di gente che dice che una muffa non se la inietta. Siamo passati da una sanità pubblica che faceva le profilassi a scuola a un punto in cui è difficile fare un tampone perché veniamo accusati di infilare microchip nel naso dei bambini. Se invochiamo la libertà per qualsiasi cosa perdiamo il minimo senso del bene comune. Oggi riguarda i vaccini, domani qualunque scelta di sanità pubblica. Eppure la mia generazione la distingui perché sulla spalla ha la cicatrice della vaccinazione”.

Alle 6.10 di oggi 30 luglio le dosi di vaccino somministrate in Veneto sono 5.433.671 su un totale di 5.677.045 dosi consegnate (percentuale del 95,7%). Le dosi complessivamente somministrate in Italia sono 67.544.883 e sono 31.770.746 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale (58,82% della popolazione over 12).

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.

Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews