Covid: Venerdì 26 marzo a Sona calano i positivi. Zaia: “Il Veneto resta rosso”

Ascolta questo articolo

Nel giorno in cui Zaia conferma la permanenza del Veneto in zona rossa, il dato Covid di oggi venerdì 26 marzo per il Comune di Sona registra 5 positivi in meno rispetto a ieri (75 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale crescono di 1 rispetto a ieri (5 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio. (Nella foto Erik Spedicato, volontario della redazione del Baco, si occupa di musica e cultura).

Analizziamo i dati dei Comuni confinanti.

  • A Bussolengo oggi si registrano 10 positivi in più rispetto a ieri (110 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri aumentano di 1 (8 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Castelnuovo del Garda oggi si registrano 11 positivi in meno rispetto a ieri (65 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale calano di 2 rispetto a ieri (2 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Pescantina oggi si registrano 2 positivi in meno rispetto a ieri (86 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri calano di 1 (1 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Sommacampagna oggi si registrano 8 positivi in meno rispetto a ieri (69 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri rimangono invariati (1 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Valeggio sul Mincio oggi si registra 1 positivo in meno rispetto a ieri (106 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rispetto a ieri restano invariati (4 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.
  • Verona città oggi si registrano 18 positivi in più rispetto a ieri (1.238 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale aumentano di 6 rispetto a ieri (74 complessivi). Gli altri positivi sono in isolamento presso il proprio domicilio.

Nel veronese sono 284 i nuovi casi dalle 17 di ieri, con nessun decesso e 132 guariti. I ricoveri sono 2 in meno in area non critica e 1 in più in terapia intensiva (58).

In Veneto da ieri i ricoverati sono 8 in meno in area non critica e 2 in meno in terapia intensiva e si contano 1386 nuovi casi. Durante il punto sulla pandemia di oggi il presidente Zaia ha anticipato che “il Veneto resta in zona rossa, perché abbiamo 254 positivi su 100mila abitanti, nonostante abbiamo l’RT 1,21, il 24% di terapie intensive, quindi sotto il 30%. In ogni caso i giorni 3,4,5,6 restano rossi per tutti, quindi la differenza è solo nei giorni da martedì a venerdì. Se il trend è questo, penso che dopo Pasqua potremo tornare arancione o giallo”.

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.