Nei giorni in cui si è aperta la prenotazione della terza dose di vaccino per gli over 40, il dato Covid di oggi venerdì 19 novembre per il Comune di Sona registra 6 positivi in più rispetto a ieri (33 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (1 complessivo).

Analizziamo i dati dei Comuni confinanti.

  • Bussolengo oggi si registrano 2 positivi in meno rispetto a ieri (35 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Castelnuovo del Garda oggi si registra 1 positivo in più rispetto a ieri (26 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Pescantina oggi si registra un numero di positivi invariato rispetto a ieri (40 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Sommacampagna oggi si registrano 2 positivi in meno rispetto a ieri (29 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. Non vi sono ricoverati in ospedale per Covid.
  • Valeggio sul Mincio oggi si registrano 2 positivi in meno rispetto a ieri (43 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale rimangono invariati rispetto a ieri (2 complessivi).
  • Verona città oggi si registrano 9 positivi in più rispetto a ieri (696 casi complessivi). Il saldo dei casi positivi attuale è calcolato tenendo conto del numero dei contagiati, al netto dei guariti e dei deceduti. I ricoverati in ospedale aumentano di 1 rispetto a ieri (5 complessivi).

Nel veronese i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore sono 171, con i positivi attuali salgono a 2.396 e con 0 decessi. I ricoverati in area non critica sono 1 in meno (40 totali) e 3 in più in terapia intensiva (13 totali).

In Veneto da ieri si registrano 1.283 nuovi casi ed i positivi attuali sono 19.297, 669 in più rispetto a ieri, con 0 decessi. I ricoverati sono 4 in più in area non critica (310 totali) e 2 in più in terapia intensiva (57 totali). Nel corso del punto sulla pandemia di oggi il presidente del Veneto Zaia ha spiegato che “abbiamo più di 400 persone in ospedale ma una percentuale di oltre l’85% dei vaccinati ci permette di avere ad oggi una situazione gestibile negli ospedali. In Veneto abbiamo 650mila persone che non hanno alcun impedimento a vaccinarsi ma hanno deciso di non farlo. Abbiamo già aperto la possibilità di prenotare la terza doseha proseguito Zaia -: il sistema dà in automatico la prima data utile dopo i 6 mesi dalla seconda dose. Riguardo eventuali nuove restrizioni, il nostro modello dei colori ci ha permesso di evitare il lockdown totale tranne quello del marzo del 2020. La zona gialla prevede l’uso della mascherina sempre all’aperto, 50 per cento teatro e cinema, trasporti e 4 persone al tavolo ai ristoranti. Da qui in su vi sono altre restrizioni maggiori in arancione e poi in rosso. E’ possibile che dall’arancione si valuti la differenziazione delle misure in base allo stato vaccinale delle singole persone, ma ad oggi non c’è nessuna decisione in tal senso”.

Alle 06.14 di oggi 19 novembre le dosi di vaccino somministrate in Veneto sono complessivamente 7.495.379 su un totale di 8.088.672 dosi consegnate (percentuale del 92,7%). Ieri in Veneto sono state somministrate oltre 17 mila dosi, delle quali oltre 12.000 terze dosi. Alle dosi “booster” ha avuto accesso finora il 4,9% della popolazione veneta. L’82,8% della popolazione vaccinabile ha completato il ciclo vaccinale.

Le dosi complessivamente somministrate in Italia sono 93.003.762. Sono 46.936.385 le persone con almeno una dose (86,90% della popolazione over 12), 45.601.895 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale (84,43% della popolazione over 12) e 3.000.201 le persone che hanno fatto la dose booster (58,47% della popolazione potenzialmente oggetto di dose booster che ha ultimato il ciclo vaccinale da almeno sei mesi).

Trovate tutte le notizie aggiornate e verificate sulla situazione della pandemia Covid nel Comune di Sona nella sezione speciale del sito del Baco.